Facebook

Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS - PianetaFantacalcio.it

Rubriche: Scopri le rubriche di PianetaFantacalcio : solo per chi vuole primeggiare nelle proprie leghe private - Offerte: PianetaFantacalcio -

PianetaTV
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

VA DOVE TI PORTA IL BONUS- 19.a giornata

GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

Scritto da
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Uno dei principali problemi di ogni fantallenatore è decidere quale portiere schierare di giornata in giornata. Scegliere l'estremo difensore a cui affidarsi è molto spesso complicato e può essere decisivo per l'esito del match. Anche quest’anno proverà ad esservi utile "VAI DOVE TI PORTA IL BONUS", una rubrica settimanale che vi aiuterà a decidere a quale estremo difensore affidarvi, tramite una classifica dei 20 portieri titolari del nostro campionato composta da analisi, statistiche e precedenti!

1- SZCZESNY (Hellas Verona-JUVENTUS)= I bianconeri hanno cominciato a marciare con i soliti ritti infernali ai quali ci hanno abituato nelle ultime stagioni. La formazione di Allegri non subisce reti da ben otto gare tra campionato e coppe e il Verona non sembra essere una minaccia seria. Il buon Buffon potrebbe accomodarsi in panchina, per il polacco Szczesny è previsto l’ennesimo clean sheet stagionale per chiudere al meglio la stagione.

2- ALISSON (ROMA-Sassuolo)= La sconfitta dell’Allianz Stadium ha dato parecchi segnali positivi a mister Di Francesco; l’ex tecnico del Sassuolo non farà perdere ai suoi la concentrazione in vista dell’ultimo impegno del 2017. All’Olimpico, infatti, arriva proprio la compagine neroverde. Mister Iachini è reduce da ben due successi consecutivi, uno dei quali ottenuto contro l’Inter. Nonostante ciò la Roma dovrebbe portarla a casa faticando non poco. Per l’estremo difensore brasiliano è previsto un altro clean sheet. Ricordiamo che i capitolini dispongono della miglior difesa della categoria, avendo incassato solamente 11 reti.

3- REINA (Crotone-NAPOLI)= I partenopei hanno ritrovato la costanza e il bel gioco che erano venuti a mancare nelle ultime uscite. La formazione di Sarri ha recuperato fisicamente e mentalmente sia Insigne che Hamsik, mancano solo le reti di Mertens e Callejon (i due non siglano una marcatura da ben due mesi) ma diamo tempo al tempo. I campani non dovrebbero avere particolari problemi ad aver ragione del Crotone. Mister Zenga non sta portando gli effetti sperati dalla società sulla squadra, Reina dovrebbe mantenere la propria porta inviolata.

4- VIVIANO (SAMPDORIA-Spal)= Malissimo i blucerchiati nelle ultime uscite; il bottino raccolto nelle ultime cinque giornate, infatti, è di appena un punto. Anche lo stesso “Marassi”, fino ad un mese fa fortino della formazione di Giampaolo, non è in grado di dare una mane alla squadra. Contro la Spal il trend negativo dovrebbe essere sopraffatto dalle differenze di qualità presenti in campo. Viviano potrebbe riacquistare smalto con questa gara.

5- BERISHA (ATALANTA-Cagliari)= L’Atalanta, in campionato, sembra tornata la stessa squadra dello scorso anno, capace di saper mettere in difficoltà qualsiasi avversario anche grazie ai risultati che danno ragione. All’Atleti Azzurri d’Italia arriva il disastrato Cagliari di Diego Lopez, i sardi hanno raccolto due punti negli ultimi cinque turni e dovranno fare a meno per un po' di tempo a Joao Pedro, miglior marcatore della squadra fino ad ora. L’estremo difensore albanese potrebbe addirittura mantenere inviolata la propria porta, il bomber Pavoletti non fa paura, specialmente in trasferta.

6- SORRENTINO (Benevento-CHIEVO)= I clivensi nell’ultimo periodo non se la passano proprio bene, avendo ottenuto un solo punto nelle ultime quattro gare in cui l’attacco ha saputo realizzare una sola marcatura. Il calendario è benevolo con gli uomini di Maran e propone ai veneti un match decisamente abbordabile, la sfida al fanalino di coda Benevento. I sanniti rimangono ancorati a un punto e non accennano a dare segni di miglioramento. Sorrentino farà bene al “Vigorito”.

7- SPORTIELLO (FIORENTINA-Milan)= Mister Pioli ha chiesto ai suoi uomini una certa continuità di risultati e la squadra ha risposto in maniera positiva. La classifica adesso sorride ai viola, mentre il calendario propone uno scontro diretto decisamente abbordabile. In terra toscana arriva il Milan di Gennaro Gattuso. Nonostante i rossoneri abbiano passato il quarto di finale di Tim Cup contro l’Inter non avranno i benefici del favore del pronostico. La differenza di condizione e di morale farà la differenza. Sportiello, in ogni caso, subirà almeno una rete.

8- SIRIGU (TORINO-Genoa)= La gara della scorsa settimana con la Spal può benissimo riassumere la stagione granata fino a questo momento, nel corso di questo campionato si sono verificati troppi casi di prestazioni altalenanti per mister Mihajlovic. Il tecnico serbo vuole imporre un tipo di mentalità diverso ai suoi uomini, e per far ciò occorrerà ottenere più punti possibili. Contro il Genoa si prevede una partita discretamente movimentata, a causa della qualità offensiva e dello stile di gioco dei due tecnici. Sirigu porterà a casa un punto di malus.

9- STRAKOSHA (Inter-LAZIO)= Superato anche il quarto di finale di Tim Cup è arrivato il momento di avvicinarsi alla zona Champions League per i biancocelesti. Lo scontro diretto contro l’Inter vede la squadra di Inzaghi superiore dal punto di vista del morale e del momento di stato fisico. La formazione di Spalletti non dispone dei giusti ricambi, di conseguenza gioca quasi sempre lo stesso undici; quindi parecchi effettivi (come Candreva o Perisic, per far un esempio) perdono smalto match dopo match. Una cosa è assai probabile, l’estremo difensore albanese vincerà lo scontro con il collega Handanovic.

10- MIRANTE (BOLOGNA-Udinese)= I felsinei continuano a collezionare risultati altalenanti, specialmente al “Dall’Ara”. Nonostante ciò la formazione di Donadoni si ritrova nel gruppone delle squadre in lotta per un posto in Europa League, sono solo tre, infatti, i punti di distanza dalla Sampdoria. Il buon Mirante contro i friulani non dovrebbe portare a casa più di un punto di malus, occhio però a sottovalutare l’Udinese, la compagine guidata da Oddo arriva da quattro successi consecutivi.

11- HANDANOVIC (INTER-Lazio)= Per i nerazzurri è arrivato il momento più difficile della stagione. Le due sconfitte in campionato subite contro Udinese e Sassuolo sommate all’eliminazione dalla Tim Cup avvenuta per mano del Milan hanno creato una sorta di crisi dalla quale non è affatto semplice uscirne. Mister Spalletti in vista della sfida contro la Lazio perde per infortunio sia D’Ambrosio che Miranda. I meneghini no dovrebbero perdere, tuttavia il pareggio sembra essere il risultato più plausibile, l’estremo difensore sloveno potrebbe subire ben due punti di malus.

12- BIZZARRI (Bologna-UDINESE)= L’innesto del tecnico Massimo Oddo non ha solamente allontanato la squadra friulana dalla zona calda della classifica, ma ha anche catapultato i bianconeri verso la zona europea. Contro il Bologna si prospetta una gara equilibrata dall’esito incerto fino alla fine. Ricordiamo che la compagine ospite è l’unica a non aver ancora pareggiato in questo campionato. Per Bizzarri si prospetta almeno un punto di malus.

13- PERIN (Torino-GENOA)= La prima vittoria interna del campionato è arrivata per il Genoa. I rossoblù adesso vogliono dare un’accelerata decisiva alla propria stagione in modo tale da mettersi a distanza di sicurezza dalla zona calda della classifica. I grifoni fanno visita al Torino di Mihajlovic, una delle squadre più discontinue del campionato. Ne verrà fuori una gara scoppiettante in cui gli estremi difensori ne pagheranno le conseguenze. Sconsigliato!

14- CONSIGLI (Roma-SASSUOLO)= Mister Iachini, nel giro di un mese, ha cambiato completamente la situazione dei neroverdi. Le zone caldissime della classifica sono ormai lontane e giocatori come Goldaniga, Lirola e Falcinelli sembrano ritrovati. Contro la Roma, tuttavia, non sarà facile strappare dei preziosi punti salvezza, i capitolini in casa danno il meglio e subiscono poco. Consigli non subirà una caterva di malus ma rischiare un suo impiego potrebbe compromettere il risultato finale della vostra fanta-formazione.

15- DONNARUMMA (Fiorentina-MILAN)= La vittoria nel derby di Tim Cup ha dato la giusta carica ai rossoneri, che già da qualche tempo pagano l’aspetto morale ancor prima di quello tecnico. Contro i viola però sarà dura portare a casa l’intera posta in palio; la confermazione casalinga sta trovando una certa continuità e viaggia stabilmente verso le zone europee della classifica. Oltretutto Donnarumma potrebbe dare forfait, il fratello Antonio, complice l’assenza di Storari, in caso di necessità si farà trovare pronto. I meneghini non usciranno indenni dal “Franchi”.

16- GOMIS (Sampdoria-SPAL)= I ferraresi hanno raccolto ben cinque punti nelle ultime tre gare, salendo così al diciassettesimo posto in classifica. Contro la Samp dovrebbe ritornare la sconfitta per gli uomini di Semplici. I blucerchiati sono molto più forti qualitativamente e vogliono riprendersi “Marassi” dopo due sconfitte consecutive. L’estremo difensore senegalese subirà almeno due punti di malus.

17- CRAGNO (Atalanta-CAGLIARI)= I sardi viaggiano ad una media preoccupante, nelle ultime cinque gare sono arrivati appena due punti. Contro l’Atalanta non crediamo che arriverà un’inversione di tendenza a causa del fattore campo e della differenza di qualità d’organico presente tra le due compagini. Il povero Cragno non potrà far altro che raccogliere la sfera dal fondo della rete. Sconsigliato!

18- BELEC (BENEVENTO-Chievo)= Altra giornata, altra sconfitta, sembra diventato questo il motto dei sanniti, i quali sono ancora fermi a un punto. Al “Vigorito” arriva il Chievo di Maran, che nelle ultime quattro gare ha raccolto almeno un punto, quale campo migliore di quello campano per invertire il trend negativo? I poveri e sfortunatissimi possessori di Belec, anche per questo turno, dovranno evitare l’impiego dell’estremo difensore sloveno.

19- CORDAZ (CROTONE-Napoli)= La cura Zenga non sta portando tantissimi benefici in casa rossoblù. I calabresi non hanno le armi per poter pensare di competere contro la capolista della Serie A; i partenopei dispongono di un pacchetto offensivo di tutto rispetto e ora che Insigne e Hamsik si sono sbloccati sarà dura contenere l’impeto azzurro. Diversi malus busseranno alla porta di Cordaz; in questa sfida potrebbero tornare a siglare una marcatura sia Mertens che Callejon.

20- NICOLAS (HELLAS VERONA-Juventus)= Sfida con il Milan a parte, gli scaligeri hanno ampiamente dimostrato di non essere in grado di competere con le big del nostro campionato. Difficile prevedere un’inversione di trend nella gara contro i Campioni d’Italia. La formazione di Allegri è più in forma che mai, infatti non subisce gol da ben otto gare (tra campionato e coppe). L’estremo difensore brasiliano sarà fortemente soggetto al malus.

 

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
pianeta news
18  Agosto 2018
21  Luglio 2018
18  Luglio 2018
16  Luglio 2018
10  Luglio 2018
29  Giugno 2018
21  Giugno 2018

RUBRICA VAI DOVE TI PORTA IL BONUS
18/08/18 ore: 18.00 CHIEVO JUVENTUS 2 - 3
18/08/18 ore: 20.30 LAZIO NAPOLI 1 - 2
19/08/18 ore: 18.00 TORINO ROMA 0 - 1
19/08/18 ore: 20.30 BOLOGNA SPAL 0 - 1
19/08/18 ore: 20.30 EMPOLI CAGLIARI 2 - 0
19/08/18 ore: 20.30 MILAN GENOA -
19/08/18 ore: 20.30 PARMA UDINESE 2 - 2
19/08/18 ore: 20.30 SAMPDORIA FIORENTINA -
19/08/18 ore: 20.30 SASSUOLO INTER 1 - 0
20/08/18 ore: 20.30 ATALANTA FROSINONE -
25/08/18 ore: 18.00 JUVENTUS LAZIO -
25/08/18 ore: 20.30 NAPOLI MILAN -
26/08/18 ore: 18.00 SPAL PARMA -
26/08/18 ore: 20.30 CAGLIARI SASSUOLO -
26/08/18 ore: 20.30 FIORENTINA CHIEVO -
26/08/18 ore: 20.30 FROSINONE BOLOGNA -
26/08/18 ore: 20.30 GENOA EMPOLI -
26/08/18 ore: 20.30 INTER TORINO -
26/08/18 ore: 20.30 UDINESE SAMPDORIA -
27/08/18 ore: 20.30 ROMA ATALANTA -

© 2003 - 2018 PianetaFantacalcio.it - Tutti i diritti riservati - Fantacalcio è un marchio registrato da Quadronica s.r.l