Facebook

Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS - PianetaFantacalcio.it

Rubriche: Scopri le rubriche di PianetaFantacalcio : solo per chi vuole primeggiare nelle proprie leghe private - Offerte: PianetaFantacalcio -

PianetaTV
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

VA DOVE TI PORTA IL BONUS- 18.a giornata

GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIORE ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

Scritto da
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Uno dei principali problemi di ogni fantallenatore è decidere quale portiere schierare di giornata in giornata. Scegliere l'estremo difensore a cui affidarsi è molto spesso complicato e può essere decisivo per l'esito del match. Anche quest’anno proverà ad esservi utile "VAI DOVE TI PORTA IL BONUS", una rubrica settimanale che vi aiuterà a decidere a quale estremo difensore affidarvi, tramite una classifica dei 20 portieri titolari del nostro campionato composta da analisi, statistiche e precedenti!

1- STRAKOSHA (LAZIO-Crotone)= Il momento di flessione dei biancocelesti non accenna a terminare. Il calendario, fortunatamente, è benevolo con mister Inzaghi e propone ai suoi uomini un test alla portata, la sfida al Crotone. I calabresi, nella scorsa giornata, hanno trovato la prima vittoria targata Walter Zenga e vogliono trovare continuità, ma all’Olimpico non sarà facile. I capitolini ritrovano Immobile in avanti, l’ex Borussia Dortmund sarà affamato. L’estremo difensore albanese potrebbe ritrovare un prezioso clean sheet che manca da ben sette giornate.

2- HANDANOVIC (Sassuolo-INTER)= La prima sconfitta stagionale potrebbe non essere così dolorosa come sembra per i nerazzurri. L’ambiente è rimasto abbastanza tranquillo e Spalletti, in settimana, ha instillato la giusta fiducia nei propri uomini. Il Sassuolo, d’altra parte, ha ritrovato la serenità che mancava grazie alla cura Iachini. I meneghini dovrebbero tornare al successo, tuttavia il clean sheet non è assicurato. In ogni caso Handanovic non otterrà un cattivissimo fantavoto.

3- SZCZESNY (JUVENTUS-Roma)= Il buon Buffon, con ogni probabilità, dovrà dare forfait anche in questa giornata, Szczesny sarà pronto a rimpiazzarlo. I bianconeri viaggiano a vele spiegate verso la vetta della classifica grazie ad una difesa tornata allo splendore degli anni scorsi. Nelle ultime sei gare (tra campionato e coppe), gli uomini di Allegri non hanno mai subito reti. La Roma, storicamente, non ha mai fatto bene all’Allianz Stadium, questo trend potrebbe rimanere invariato. L’estremo difensore polacco potrebbe ottenere l’ennesimo clean sheet.

4- PERIN (GENOA-Benevento)= Dopo ben diciassette giornate i grifoni non hanno ancora ottenuto il primo successo interno, questa sembra essere la giusta occasione per colmare questa grave lacuna. Al Ferraris arriva il disastrato Benevento, forte di un solo punto in classifica. La qualità dei rossoblù non potrà essere arrestata dai sanniti. Per Perin si prospetta il secondo clean sheet consecutivo.

5- REINA (NAPOLI-Sampdoria)= I partenopei sono definitivamente usciti dal momento negativo grazie ai successi sul Toro in campionato e sull’Udinese in Coppa Italia. Contro la Samp dovrebbe tornare il tridente composto da Callejon, Mertens e Insigne. Reina tenterà di ottenere il secondo clean sheet consecutivo al San Paolo; l’estremo difensore spagnolo potrebbe riuscire in quest’intento.

6- SIRIGU (Spal-TORINO)= Il Toro potrebbe aver dato una scossa alla propria stagione con le due vittorie ottenute all’Olimpico di Roma, la prima nella dimora biancoceleste in campionato, la seconda, in settimana, contro la formazione di Di Francesco in Tim Cup. Adesso occorre dare continuità ai propri risultati. A Ferrara si prospetta una partita decisamente frizzante, il cui esito finale dovrebbe pendere dalla parte granata. Probabile risultato 1-3.

7- SPORTIELLO (Cagliari-FIORENTINA)= La stagione incolore dei viola stenta a prendere il decollo. La formazione di Pioli non riesce ad avere la giusta continuità per stabilirsi nelle posizioni europee e la sfida della Sardegna Arena potrebbe essere l’ennesimo trampolino di lancio da non sprecare. I sardi tra le mura amiche non hanno dato il meglio, ma trovano con molta continuità la via della rete. Ne verrà fuori una gara spumeggiante in cui l’ex bergamasco Sportiello non potrà ottenere il tanto agognato clean sheet.

8- BIZZARRI (UDINESE-Hellas Verona)= La cura Oddo sta portando i benefici sperati dalla società; i friulani sono infatti reduci da tre vittorie consecutive. Alla Dacia Arena arriva una squadra alla portata di De Paul e compagni, ovvero il Verona. I gialloblù sono decisamene imprevedibili, visti i clamorosi tonfi e le strabilianti vittorie (come il successo della precedente giornata). Piccola pillola statistica, l’Udinese è l’unica squadra del campionato a non aver ancora pareggiato, che sia la volta buona? L’estremo difensore argentino nel peggiore dei casi subirà un singolo punto di malus.

9- BERISHA (Milan-ATALANTA)= La stagione dei bergamaschi sta procedendo al meglio, dopo aver superato le avversità europee, la formazione di Gasperini sta dando vere e proprie lezioni di calcio ai club di alta classifica. La gara meneghina potrebbe rivelarsi una passeggiata per i nerazzurri. Gli uomini di Gattuso sono con il morale sotto i tacchi e un San Siro in vena di contestazione potrebbe risultare controproducente per Bonucci e compagni. Dare una chance a Berisha potrebbe comportare discreti benefici.

10- SORRENTINO (CHIEVO-Bologna)= I clivensi stanno disputando il solito campionato tranquillo, decisamente in stile Chievo di Campedelli. La gara inaugurale della diciottesima giornata è il più classico degli scontri di metà classifica. Le due compagini potrebbero dividersi la posta in palio, in modo tale da non scontentare nessuno. Sono previste poche reti, probabile risultato 1-1.

11- MIRANTE (Chievo-BOLOGNA)= Gli emiliani, come da pronostico, non hanno saputo affrontare nel migliore dei modi il recente calendario, avendo ottenuto solamente un punto nelle ultime tre gare. Nella sfida del Bentegodi lo spettacolo non dovrebbe essere il protagonista assoluto; si prospetta una gara insipida in cui gli estremi difensori, a fine partita, saranno gli unici a festeggiare. Potreste anche fare un pensierino riguardo l’impiego del buon Mirante.

12- NICOLAS (Udinese-HELLAS VERONA)= La vittoria contro il Milan ha ridato fiato a mister Pecchia, il quale nel momento di massima pressione riesce ad ottenere i risultati sperati. Nella gara della Dacia Arena potrebbe verificarsi davvero qualsiasi esito, fatichiamo però a credere che l’estremo difensore brasiliano esca dalla regione friulana con un clean sheet.

13- CRAGNO (CAGLIARI-Fiorentina)= L’uomo Cragno ha saputo neutralizzare anche il piede di Diego Perotti, ma nonostante ciò i sardi non hanno portato a casa nessun punto nella sfida dell’Olimpico. Contro la Fiorentina servirà il miglior Cagliari per difendere la Sardegna Arena, ultimamente facile terra di conquista. Si prevede una partita spumeggiante in cui le difese non brilleranno di certo. Il buon Cragno, nonostante sia uno dei portieri più prestanti della categoria, subirà circa due punti di malus.

14- ALISSON (Juventus-ROMA)= I giallorossi stanno attraversando un ottimo momento, soprattutto dal punto di vista difensivo; la retroguardia di Di Francesco, infatti, ha subito appena dieci reti, stabilendosi come difesa meno battuta del torneo. In settimana è però arrivata la dolorosa sconfitta in Tim Cup contro il Torino che ha sancito l’eliminazione dalla Coppa Nazionale. All’Allianz Stadium però si interromperà l’imbattibilità dell’estremo difensore brasiliano, potrebbero arrivare circa due punti di malus. Occhio a Higuaín, il quale di questi tempi perdona raramente.

15- DONNARUMMA (MILAN-Atalanta)= La situazione dei rossoneri è a dir poco disastrosa. La sfida con l’Atalanta è un importante spartiacque per il campionato della compagine meneghina. Mister Gattuso dovrà fare a meno di due effettivi importanti come Romagnoli e Suso, fatichiamo a credere che arrivi una vittoria contro la ben più organizzata Atalanta. Il povero Donnarumma raccoglierà la sfera in fondo alla rete per più di una volta.

16- GOMIS (SPAL-Torino)= I ferraresi hanno risalito la china grazie ai quattro punti ottenuti nelle ultime due gare. Contro il Toro, tuttavia, non si prospetta il più semplice degli impegni. I granata sono in un discreto momento e dispongono di un’elevata qualità, specialmente nel reparto offensivo. Vi sconsigliamo l’impiego dell’estremo difensore senegalese.

17- VIVIANO (Napoli-SAMPDORIA)= I blucerchiati non sono abituati a dare il meglio tra le mura nemiche, purtroppo per la squadra di Giampaolo anche Marassi è diventato un campo controproducente a causa delle due sconfitte consecutive subite per mano di Lazio e Sassuolo. La gara di Napoli appare fin troppo proibitiva per i blucerchiati, i quali dovranno tentare di arginare il tridente composto da Callejon, Mertens e Insigne. Viviano sarà fortemente soggetto al malus.

18- CONSIGLI (SASSUOLO-Inter)= I neroverdi hanno trovato la loro dimensione con l’innesto in panchina di mister Iachini. Nonostante la sconfitta in Coppa Italia contro l’Atalanta, gli emiliani andranno a giocarsela alla pari contro la formazione di Luciano Spalletti. Berardi e compagni, tuttavia, in casa hanno siglato appena tre reti, la rocciosa difesa nerazzurra potrebbe essere un problema. In ogni caso Consigli dovrebbe subire almeno due punti di malus.

19- CORDAZ (Lazio-CROTONE)= L’avvento di Walter Zenga nella panchina rossoblù ha portato discreti benefici, adesso è arrivato il momento di capire le capacità della compagine calabrese anche contro avversarie più prestigiose. I biancocelesti non stanno attraversando un momento eccelso ma dovrebbero avere la meglio. Luis Alberto e Milinkovic-Savic sono in uno stato di forma straordinario, i due, in più, ritrovano il compagno di reparto Immobile. Il povero Cordaz sarà fortemente soggetto al malus.

20- BRIGNOLI (Genoa-BENEVENTO)= Il punto casuale ottenuto qualche giornata fa non ha cambiato per niente la stagione dei sanniti. La formazione campana ha perso tutti gli scontri diretti, sarà molto difficile anche solo immaginare che la compagine guidata da De Zerbi riesca a portar via dei punti da Marassi. Per Brignoli si prospetta l’ennesimo fantavoto indecoroso. Sconsigliato!

 

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
pianeta news
21  Luglio 2018
18  Luglio 2018
16  Luglio 2018
10  Luglio 2018
29  Giugno 2018
21  Giugno 2018

RUBRICA VAI DOVE TI PORTA IL BONUS
18/08/18 ore: 18.00 CHIEVO JUVENTUS -
18/08/18 ore: 20.30 LAZIO NAPOLI -
19/08/18 ore: 18.00 TORINO ROMA -
19/08/18 ore: 20.30 BOLOGNA SPAL -
19/08/18 ore: 20.30 EMPOLI CAGLIARI -
19/08/18 ore: 20.30 MILAN GENOA -
19/08/18 ore: 20.30 PARMA UDINESE -
19/08/18 ore: 20.30 SAMPDORIA FIORENTINA -
19/08/18 ore: 20.30 SASSUOLO INTER -
20/08/18 ore: 20.30 ATALANTA FROSINONE -
25/08/18 ore: 18.00 JUVENTUS LAZIO -
25/08/18 ore: 20.30 NAPOLI MILAN -
26/08/18 ore: 18.00 SPAL PARMA -
26/08/18 ore: 20.30 CAGLIARI SASSUOLO -
26/08/18 ore: 20.30 FIORENTINA CHIEVO -
26/08/18 ore: 20.30 FROSINONE BOLOGNA -
26/08/18 ore: 20.30 GENOA EMPOLI -
26/08/18 ore: 20.30 INTER TORINO -
26/08/18 ore: 20.30 UDINESE SAMPDORIA -
27/08/18 ore: 20.30 ROMA ATALANTA -

© 2003 - 2018 PianetaFantacalcio.it - Tutti i diritti riservati - Fantacalcio è un marchio registrato da Quadronica s.r.l