Facebook

Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS - PianetaFantacalcio.it

VA DOVE TI PORTA IL BONUS- 14.a giornata - GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIORE ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

PianetaTV
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

VA DOVE TI PORTA IL BONUS- 14.a giornata

GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIORE ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

Scritto da
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Uno dei principali problemi di ogni fantallenatore è decidere quale portiere schierare di giornata in giornata. Scegliere l'estremo difensore a cui affidarsi è molto spesso complicato e può essere decisivo per l'esito del match. Anche quest’anno proverà ad esservi utile "VAI DOVE TI PORTA IL BONUS", una rubrica settimanale che vi aiuterà a decidere a quale estremo difensore affidarvi, tramite una classifica dei 20 portieri titolari del nostro campionato composta da analisi, statistiche e precedenti!

1- BUFFON (JUVENTUS-Crotone)= L’ottimo 0-0 interno con il Barcellona sa quasi di ipoteca sugli ottavi di finale di Champions League per i bianconeri. Per quanto riguarda il campionato, occorre riscattare la sconfitta rimediata a Marassi. Il modesto Crotone dovrebbe essere sottomesso dalla formazione di Allegri a causa della differenza di qualità. Il buon Gigi dovrebbe ritrovare un preziosissimo clean sheet, sfruttando le difficoltà offensive dei calabresi.

2- HANDANOVIC (Cagliari-INTER)= I nerazzurri cercheranno di stare in vetta alla classifica, almeno per una notte. La formazione di Spalletti affronterà, alla Sardegna Arena, un Cagliari rigenerato dalla cura Diego López. La sfida dovrebbe essere abbastanza agevole per i lombardi, data la differenza di qualità tecniche in campo. I sardi non potranno far altro che alzare bandiera bianca. L’estremo difensore sloveno potrebbe ottenere l’ennesimo clean sheet stagionale.

3- ALISSON (Genoa-ROMA)= La sconfitta del Wanda Metropolitano non ha compromesso del tutto il passaggio del turno in Champions League, ma sicuramente ha tolto delle certezze agli uomini di Di Francesco. Domenica i giallorossi faranno visita al Genoa di mister Ballardini. I rossoblù hanno ritrovato la vittoria proprio nell’ultimo turno, però tra le mura amiche non hanno ancora vinto, che sia la volta buona? Difficile. La squadra capitolina potrebbe spuntarla di misura con il solito 1-0; Alisson non dovrebbe essere soggetto al malus.

4- REINA (Udinese-NAPOLI)= La vittoria rimediata in settimana sullo Shakhtar ha dato nuova linfa ai partenopei, che ora vogliono bissare il successo ottenuto sette giorni fa sul Milan. Alla Dacia Arena, la squadra di Sarri, potrà contare sull’appoggio dei propri sostenitori, previste diverse migliaia di tifosi azzurri nell’impianto friulano. I campani potranno improntare la gara sulle mette differenze di qualità tecniche, così facendo non è difficile immaginare l’esito della gara. L’estremo difensore spagnolo potrebbe anche mantenere la rete inviolata.

5- BERISHA (ATALANTA-Benevento)= Dopo il trionfo di Liverpool, i nerazzurri sono chiamati a riscattare la sconfitta contro l’Inter anche in campionato. All’Atleti Azzurri d’Italia arriva il disastrato Benevento. La squadra di De Zerbi ha il peggior attacco e in ben tredici giornate non ha ancora ottenuto il primo storico punto in Serie A. L’esito della gara appare abbastanza scontato, consigliamo l’impiego dell’estremo difensore albanese.

6- CONSIGLI (SASSUOLO-Hellas Verona)= La vittoria ottenuta in extremis contro il Benevento ha dato respiro sia a Bucchi che ai suoi uomini. Adesso occorre dare continuità ai risultati sfruttando l’ottimo calendario. Al Mapei Stadium arriva il Verona penultimo in classifica. I gialloblù hanno il morale a pezzi e rimangono saldamente ancorati a sei miseri punti; i neroverdi dovrebbero vincere agevolmente. Tra le mura amiche Berardi & Co. hanno siglato una misera rete, questa statistica potrebbe cambiare proprio in questa giornata. Per quanto riguarda Consigli, il portiere ex Atalanta non subirà più di una rete.

7- SORRENTINO (CHIEVO-Spal)= Dopo diverse gare impegnative la squadra di Maran è chiamata a fronteggiare un avversario decisamente più alla portata. I clivensi hanno tutte le carte in regola per portare a casa i tre punti, si prospetta però una gara povera di gol. Sappiamo bene che entrambe le compagini fanno della difesa la propria forza, non possiamo far altro che consigliare l’impiego di Sorrentino.

8- STRAKOSHA (LAZIO-Fiorentina)= Dopo nove vittorie consecutive (tra campionato e coppa) i biancocelesti hanno rigustato il sapore amaro della sconfitta. Occorre ritrovare immediatamente i tre punti per rimanere attaccato ai vertici della classifica. La squadra di Inzaghi troverà una Fiorentina non al meglio della condizione; i viola hanno ottenuto appena un punto nelle ultime tre gare. Si prevede una gara divertente e ricca di gol, i portieri ne faranno le spese. L’estremo difensore albanese di sicuro non manterrà inviolata la propria porta.

9- DONNARUMMA (MILAN-Torino)= Ipotecato brillantemente il passaggio del turno in Europa League con un agevole 5-1 sull’Austria Vienna, per il Milan è tempo di riscattare le amarezze rimediate in campionato. Al Meazza arriva il Toro di Mihajlovic. I rossoneri hanno sempre perso con le squadre di medio-alta classifica; contro i granata potrebbero sbloccarsi. Donnarumma, in ogni caso, subirà almeno un punto di malus; occhio al Gallo Belotti, potrebbe sbloccarsi proprio in questo match.

10- VIVIANO (Bologna-SAMPDORIA)= La roboante vittoria ottenuta in casa sulla Juventus ha confermato quanto di buono fatto in queste prime giornate per i blucerchiati. Adesso Giampaolo deve essere bravo nel far giocare i suoi uomini bene anche in trasferta. Contro il Bologna si prevede una gara dall’esito incerto a causa della discontinuità delle due compagini. La cosa più certa, forse, è che Viviano non otterrà un clean sheet.

11- SIRIGU (Milan-TORINO)= I granata continuano a sprecare ghiotte opportunità di far punti, un esempio è il pareggio con il Chievo rimediato la scorsa giornata. Contro il Milan, la squadra di Mihajlovic potrebbe esaltarsi, così come accaduto contro l’Inter un paio di settimane fa. La fase difensiva, tuttavia, dovrebbe faticare contro la manovra rossonera; si prevede una partita spumeggiante. Il portiere originario di Nuoro subirà circa due punti di malus.

12- GOMIS (Chievo-SPAL)= Gli ottimi risultati delle ultime giornate hanno dato grande fiducia agli uomini di Semplici, che però in trasferta fanno più fatica rispetto alle gare casalinghe. Contro il Chievo possiamo dire che il gol non sarà il protagonista assoluto, anzi faremo molta fatica a vedere la sfera insaccarsi nelle rispettive reti. L’estremo difensore senegalese non dovrebbe mantenere la propria porta inviolata, tuttavia non otterrà un fantavoto pessimo.

13- SPORTIELLO (Lazio-FIORENTINA)= La squadra di Pioli ha raccolto un misero punto in ben tre gare. Contro la Lazio sarà difficile portare a casa dei punti ma non impossibile. I biancocelesti potrebbero trovarsi in difficoltà dopo il turno di Europa League e la sconfitta nel derby della scorsa settimana. Sportiello, tuttavia, sarà fortemente a rischio bonus a causa di Ciro Immobile, capocannoniere del campionato con ben 15 reti messe a segno.

14- MIRANTE (BOLOGNA-Sampdoria)= La vittoria rimediata al Bentegodi ha riscattato l’ultima uscita casalinga dei felsinei. Contro la Samp sarà difficile non uscire con le ossa rotte, la formazione blucerchiata è una delle squadre più in forma del torneo e viaggia stabilmente in zona Europa League. L’estremo difensore ex Parma subirà due punti di malus.

15- NICOLAS (Sassuolo-HELLAS VERONA)= La società veneta ha dato un ultimatum a mister Pecchia, in caso di risultato negativo in quel di Reggio Emilia l’ex collaboratore di Rafa Benítez verrà sollevato dal proprio incarico. La missione è senza dubbio complicata, la sconfitta contro il Bologna ha tagliato le gambe ai giocatori rossoblù. Situazione opposta per gli uomini di Bucchi; i neroverdi hanno ritrovato il sorriso contro il disastrato Benevento. L’estremo difensore brasiliano dovrebbe subire un paio di malus.

16- PERIN (GENOA-Roma)= La cura Ballardini, per il momento, funziona alla grande. Una partita disputata, una vittoria con zero gol subiti per l’ex tecnico del Palermo. I rossoblù adesso sono chiamati a confrontarsi con il tabù interno; Perin & compagni, infatti, non hanno mai vinto a Marassi. Anche questa volta la vittoria sarà rimandata, tuttavia Perin non sarà fortemente soggetto al malus.

17- BRIGNOLI (Atalanta-BENEVENTO)= La formazione campana dopo tredici giornate ha raccolto zero punti, mettendo a segno solamente cinque reti. I sanniti nella prossima giornata andranno in scena in quel di Bergamo contro l’Atalanta. Per Brignoli e compagni è in arrivo l’ennesima sconfitta; se siete tra i possessori del portiere delle Streghe non possiamo far altro che augurarvi buona fortuna!

18- RAFAEL (CAGLIARI-Inter)= Il Cagliari è reduce da due vittorie consecutive, le quali hanno allontanato i sardi dalla zona calda della classifica. Durante questa giornata la striscia positiva della squadra di Diego López dovrebbe interrompersi per mano dell’Inter di Spalletti. I rossoblù non sono in grado di fronteggiare l’elevato gap tecnico in campo, questo si tradurrà in malus per l’estremo difensore brasiliano Rafael. Sconsigliato!

19- SCUFFET (UDINESE-Napoli)= I friulani cambiano faccia, via Delneri, dentro Oddo. L’ex allenatore del Pescara dovrà subito confrontarsi con la capolista, il Napoli. Le speranze di far punti per i bianconeri sembrano piuttosto limitate, mentre le possibilità di subire diversi gol appare piuttosto realistica. Evitate l’impiego dell’estremo difensore friulano, il quale prenderà il posto dello squalificato Bizzarri.

20- CORDAZ (Juventus-CROTONE)= Il calendario comincia a farsi duro per la squadra di Davide Nicola. La quattordicesima giornata vedrà i rossoblù in scena all’Allianz Stadium contro la Juventus. Inutile dire che l’esito della gara appare abbastanza scontato; i calabresi hanno pochissime possibilità di portare a casa dei punti da Torino. Cordaz cadrà sotto i colpi dell’attacco più prolifico del torneo.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
Commenti Recenti2
pianeta news
19/08/17 ore: 18.00 JUVENTUS CAGLIARI 3 - 0
19/08/17 ore: 20.45 VERONA NAPOLI 1 - 3
20/08/17 ore: 18.00 ATALANTA ROMA 0 - 1
20/08/17 ore: 20.45 BOLOGNA TORINO 1 - 1
20/08/17 ore: 20.45 INTER FIORENTINA 3 - 0
20/08/17 ore: 20.45 LAZIO SPAL 0 - 0
20/08/17 ore: 20.45 SAMPDORIA BENEVENTO 2 - 1
20/08/17 ore: 20.45 SASSUOLO GENOA 0 - 0
20/08/17 ore: 20.45 UDINESE CHIEVO 1 - 2
20/08/17 ore: 20.45 CROTONE MILAN 0 - 3
26/08/17 ore: 18.00 BENEVENTO BOLOGNA 0 - 1
26/08/17 ore: 18.00 GENOA JUVENTUS 2 - 4
26/08/17 ore: 20.45 ROMA INTER 1 - 3
27/08/17 ore: 18.00 TORINO SASSUOLO 3 - 0
27/08/17 ore: 20.45 CHIEVO LAZIO 1 - 2
27/08/17 ore: 20.45 CROTONE VERONA 0 - 0
27/08/17 ore: 20.45 FIORENTINA SAMPDORIA 1 - 2
27/08/17 ore: 20.45 MILAN CAGLIARI 2 - 1
27/08/17 ore: 20.45 NAPOLI ATALANTA 3 - 1
27/08/17 ore: 20.45 SPAL UDINESE 3 - 2

© 2003 - 2018 PianetaFantacalcio.it - Tutti i diritti riservati - Fantacalcio è un marchio registrato da Quadronica s.r.l