Facebook

Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS - PianetaFantacalcio.it

Rubriche: Scopri le rubriche di PianetaFantacalcio : solo per chi vuole primeggiare nelle proprie leghe private - Offerte: PianetaFantacalcio -

PianetaTV
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

VA DOVE TI PORTA IL BONUS- 4.a giornata

GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIORE ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

Scritto da
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Uno dei principali problemi di ogni fantallenatore è decidere quale portiere schierare di giornata in giornata. Scegliere l'estremo difensore a cui affidarsi è molto spesso complicato e può essere decisivo per l'esito del match. Anche quest’anno proverà ad esservi utile "VAI DOVE TI PORTA IL BONUS", una rubrica settimanale che vi aiuterà a decidere a quale estremo difensore affidarvi, tramite una classifica dei 20 portieri titolari del nostro campionato composta da analisi, statistiche e precedenti!

 

1- REINA (NAPOLI-Benevento)= L'ottima partenza in campionato è stata messa in secondo piano di fronte alla sconfitta maturata mercoledì scorso in Champions League. La retroguardia partenopea (Reina compreso) ha faticato non poco, Sarri esige un pronto riscatto già nella partita contro il Benevento. I sanniti sono l'unica squadra a zero punti in classifica, difficile pensare che il primo storico punto in Serie A arriverà proprio in uno dei campi più ostici d'Italia, il San Paolo. L'estremo difensore spagnolo dovrebbe dare continuità al clean sheet di Bologna.

2- BUFFON (Sassuolo-JUVENTUS)= La batosta di Barcellona fa tornare con i piedi per terra Dybala & Co. La lezione di calcio di Messi ha destabilizzato non poco l'ambiente bianconero, tuttavia gli zebrati sono pronti a ripartire proprio in campionato. La formazione di Allegri, ancora a punteggio pieno, deve fare i conti con il modesto Sassuolo; i neroverdi hanno ottenuto zero punti nelle prime tre giornate e faticano a trovare una propria identità. L'esito della gara appare abbastanza scontato, l'estremo difensore della Nazionale italiana non dovrebbe subire gol e ottenere l'ennesimo clean sheet.

3- ALISSON (ROMA-Hellas Verona)= Il portiere brasiliano si è esaltato in settimana contro l'Atletico Madrid, lo 0-0 dell'Olimpico è sopratutto merito suo. Nonostante ciò, la Roma non ha ancora ottenuto il primo successo interno in questa stagione (un pareggio e una sconfitta), questa statistica deve necessariamente essere modificata già nella partita contro il Verona. La formazione di Di Francesco ha dimostrato di non essere particolarmente cinica sotto porta, discorso inverso per la retroguardia, capace di arginare gran parte delle sortite offensive avversarie. Alisson non dovrebbe essere soggetto al malus.

4- HANDANOVIC (Crotone-INTER)= Dopo l'ottima partenza di stagione il calendario tende la mano verso Spalletti, proponendo ai nerazzurri delle gare decisamente abbordabili. Adesso la formazione milanese deve essere brava a non abbassare la guardia nelle partite con squadre di seconda fascia, la partita contro la Spal può considerarsi di buon auspicio. Dall'altra parte troviamo una formazione che non ha ancora realizzato il primo gol del suo campionato, perché sbloccarsi adesso? Handanovic consigliato!

5- DONNARUMMA (MILAN-Udinese)= Risponde alle critiche, scaturite dalla sconfitta contro la Lazio, la squadra di Montella con un secco 5-1 in casa dell'Austria Vienna in Europa League. Adesso i rossoneri hanno l'obbligo di ottenere i tre punti anche in campionato. A San Siro arriva l'Udinese, la formazione di Delneri ha ottenuto i primi punti in campionato proprio la scorsa giornata, tuttavia il gioco espresso dai friulani non è particolarmente spumeggiante. I lombardi dovrebbero vincere senza troppa fatica. Donnarumma potrebbe anche rimanere imbattuto.

6- SPORTIELLO (FIORENTINA-Bologna)= I viola si sono sbloccati e hanno portato a casa il primo successo stagionale con un largo 5-0. Dare continuità ai propri risultati deve essere l'imperativo della squadra di Stefano Pioli. Al Franchi arriva il Bologna, i felsinei sono reduci dalla deludente sconfitta contro il Napoli; gara in cui la batteria d'attacco ha creato molto ma ha sfruttato poco. L'ex portiere dell'Atalanta potrebbe ottenere un altro preziosissimo clean sheet, tuttavia il rischio malus è proprio dietro l'angolo.

7- STRAKOSHA (Genoa-LAZIO)= La strabiliante vittoria contro il Milan ha dato ai biancocelesti grande fiducia nei propri mezzi. La formazione di Simone Inzaghi andrà a far visita al Genoa; i rossoblu hanno raccolto un misero punto in ben tre giornate, esprimendo un gioco assai blando. Juric, in vista di questa gara, perderà due elementi importanti come Bertolacci e Lapadula, il primo per squalifica, il secondo a causa infortunio. L'estremo difensore albanese subirà massimo un solo punto di malus.

8- BERISHA (Chievo-ATALANTA)= Superba prestazione dei bergamaschi in quel di Reggio Emilia. Il 3-0 rifilato all'Everton è un qualcosa di storico che rimarrà negli annali della storia del club nerazzurro. La squadra di Gasperini non dovrebbe perdere l'entusiasmo, il Chievo è quindi avvertito. L'estremo difensore albanese non farà fatica a contenere le avanzate clivensi, grazie anche (e sopratutto) al suo pacchetto difensivo.

9- SIRIGU (TORINO-Sampdoria)= I granata, dopo il pareggio iniziale, si ritrovano al ridosso dei piani alti della classifica. Rispetto alla scorsa stagione, la formazione di Mihajlovic sembra aver trovato il giusto equilibrio difensivo, e il merito non può che andare anche allo stesso portiere originario di Nuoro. I piemontesi dovranno comunque stare attenti alla squadra di Giampaolo; i blucerchiati sono ancora potenzialmente a punteggio pieno, di conseguenza non partono di certo sconfitti. Quagliarella e compagni non disputano una partita ufficiale da più di dieci giorni, ciò potrebbe incidere alla lunga nel corso del match. Sirigu non dovrebbe subire più di un punto di malus.

10- PUGGIONI (Torino-SAMPDORIA)= Recuperato Emiliano Viviano, l’ex portiere della Fiorentina tra le altre, potrebbe essere impiegato dal primo minuto già nella prossima giornata, tuttavia Puggioni resta il favorito. I blucerchiati avranno il difficile compito di arginare uno dei reparti offensivi più imprevedibili e efficienti del nostro campionato. Belotti, Ljajic e Iago Falque hanno iniziato la stagione con il piglio giusto, diversi malus potrebbero bussare alla porta dell’estremo difensore ligure.

11- GOMIS (SPAL-Cagliari)= La sconfitta di Milano ha dato segnali positivi a mister Semplici, che non può far altro che essere soddisfatto della partenza dei suoi. Contro il Cagliari occorre portare a casa altri preziosi punti salvezza. Non sconvolgiamoci nel caso in cui i ferraresi disputino una gara difensiva. D’altra parte i sardi fanno dell’attacco la loro arma migliore. L’esito della gara è incerto, tuttavia non dovrebbero esserci parecchi malus per gli estremi difensori.

12- CRAGNO (Spal-CAGLIARI)= Per Cragno vale praticamente lo stesso discorso fatto per Gomis. I sardi hanno sicuramente migliorato la propria fase difensiva rispetto alla scorsa stagione, tuttavia gli uomini di Rastelli sono ancora dall’eccellenza. Allo stadio Mazza dovremmo assistere ad una partita blanda ma ricca di tatticismi. Una cosa è certa, non busseranno parecchi malus alla porta dell’estremo difensore rossoblu.

13- SORRENTINO (CHIEVO-Atalanta)= Il Chievo dovrà fare molta attenzione nella gara del Bentegodi, a Verona arriva l’Atalanta di mister Gasperini. I nerazzurri sono reduci dalla storica vittoria ai danni dell’Everton, di conseguenza i lombardi saranno muniti di estrema fiducia nei propri mezzi. I clivensi faranno molta fatica a contenere le avanzate di Gomez e compagni. Il vecchio Sorrentino dovrebbe subire circa due punti di malus.

14- PERIN (GENOA-Lazio)= Nonostante Perin si sia rivelato uno dei migliori estremi difensori di inizio stagione, la propria squadra non riesce ad ingranare la marcia giusta per ottenere importanti punti salvezza. I liguri affronteranno una delle squadre più in forma del momento. La squadra di Inzaghi, infatti, oltre ad aver annichilito il Milan, in settimana si è resa protagonista un importante rimonta ai danni del Vitesse in Europa League. Il portiere del grifone sarà soggetto al malus.

15- SCUFFET (Milan-UDINESE)= I primi tre punti della stagione 2016/2017 ha dato linfa vitale ai bianconeri. Cercare un’impresa a San Siro deve essere l’imperativo della squadra di Delneri. I rossoneri hanno già reagito alla sconfitta dell’Olimpico con un secco 5-1 in casa dell’Austria Vienna e non vorranno di certo fermarsi qua. L’estremo difensore friulano subirà almeno due punti di malus.

16- MIRANTE (Fiorentina-BOLOGNA)= L’ottima partenza degli emiliani è stata brutalmente spazzata via dall’uragano che prende il nome di ‘Napoli’. Lo 0-3 della scorsa giornata fa tornare con i piedi per terra gli uomini di Donadoni. Il Bologna in questi anni ci ha abituato a ottenere diversi successi con le squadre in lotta per la salvezza, mentre con le cosiddette big, il risultato finale si rivelava fin troppo spesso negativo. In questa stagione il trend sembra non essersi invertito. Mirante sarà fortemente soggetto al malus.

17- NICOLAS (Roma-HELLAS VERONA)= La prestazione di Nicolas la scorsa settimana contro la Fiorentina non può che essere definita con la parola ‘indecente’. I cinque gol inflitti dai viola ai veneti sono soprattutto per sua responsabilità, questo di certo non avrà fatto felici i fantallenatori che gli hanno dato fiducia. La squadra di Pecchia va a far visita ad una squadra in fiducia, reduce da un importante risultato in Champions League. I capitolini dovrebbero trovare la prima vittoria interna, ci sarà poco da fare per il portiere brasiliano.

18- CONSIGLI (SASSUOLO-Juventus)= Il calendario non è clemente con la falsa partenza del Sassuolo e propone a mister Bucchi la sfida più dura che possa verificarsi, un confronto con i campioni d’Italia. I bianconeri saranno affamati dopo la sconfitta di Barcellona, i neroverdi dovranno essere bravi ad arrestare la furia degli uomini di Max Allegri. Gli emiliani perdono anche il loro miglior giocatore, ovvero Domenico Berardi. L’esito del match appare fin troppo scontato. Tenete Consigli lontano dal campo.

19- CORDAZ (CAGLIARI-Inter)= Nonostante le ottime prestazioni di Cordaz, i calabresi hanno ottenuto appena un punto fino ad ora. Allo Scida arriva l’Inter, i nerazzurri sono a punteggio pieno e sembrano aver trovato quell’attenzione difensiva che mancava nelle sfide con le cosiddette “piccole”. Se a questo aggiungiamo il fatto che Budimir e compagni non hanno ancora trovato il primo gol in campionato l’esito della partita non potrà che essere a favore degli uomini di Spalletti. Cordaz sconsigliato!

20- BELEC (Napoli-BENEVENTO)= I sanniti sono l’unica squadra a zero punti, il gol di Ciciretti in quel di Marassi ha illuso non poco il popolo campano; quel gol infatti è stato l’unico messo a segno in queste prime tre giornate. Per il Benevento è tempo del primo storico derby in Serie A; inutile dire che la formazione di Sarri è nettamente favorita. Nonostante il tonfo ucraino gli azzurri rimangono la formazione che gioca il miglior calcio in Italia. Il povero Belec subirà diversi malus.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
pianeta news
21  Luglio 2018
18  Luglio 2018
16  Luglio 2018
10  Luglio 2018
29  Giugno 2018
21  Giugno 2018

RUBRICA VAI DOVE TI PORTA IL BONUS
18/08/18 ore: 18.00 CHIEVO JUVENTUS -
18/08/18 ore: 20.30 LAZIO NAPOLI -
19/08/18 ore: 18.00 TORINO ROMA -
19/08/18 ore: 20.30 BOLOGNA SPAL -
19/08/18 ore: 20.30 EMPOLI CAGLIARI -
19/08/18 ore: 20.30 MILAN GENOA -
19/08/18 ore: 20.30 PARMA UDINESE -
19/08/18 ore: 20.30 SAMPDORIA FIORENTINA -
19/08/18 ore: 20.30 SASSUOLO INTER -
20/08/18 ore: 20.30 ATALANTA FROSINONE -
25/08/18 ore: 18.00 JUVENTUS LAZIO -
25/08/18 ore: 20.30 NAPOLI MILAN -
26/08/18 ore: 18.00 SPAL PARMA -
26/08/18 ore: 20.30 CAGLIARI SASSUOLO -
26/08/18 ore: 20.30 FIORENTINA CHIEVO -
26/08/18 ore: 20.30 FROSINONE BOLOGNA -
26/08/18 ore: 20.30 GENOA EMPOLI -
26/08/18 ore: 20.30 INTER TORINO -
26/08/18 ore: 20.30 UDINESE SAMPDORIA -
27/08/18 ore: 20.30 ROMA ATALANTA -

© 2003 - 2018 PianetaFantacalcio.it - Tutti i diritti riservati - Fantacalcio è un marchio registrato da Quadronica s.r.l