Facebook

Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS - PianetaFantacalcio.it

Rubriche: Scopri le rubriche di PianetaFantacalcio : solo per chi vuole primeggiare nelle proprie leghe private - Offerte: PianetaFantacalcio -

PianetaTV
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

VA DOVE TI PORTA IL BONUS- 3.a giornata

GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIORE ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

Scritto da
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Uno dei principali problemi di ogni fantallenatore è decidere quale portiere schierare di giornata in giornata. Scegliere l'estremo difensore a cui affidarsi è molto spesso complicato e può essere decisivo per l'esito del match. Anche quest’anno proverà ad esservi utile "VAI DOVE TI PORTA IL BONUS", una rubrica settimanale che vi aiuterà a decidere a quale estremo difensore affidarvi, tramite una classifica dei 20 portieri titolari del nostro campionato composta da analisi, statistiche e precedenti!

1- SZCZESNY  (JUVENTUS-Chievo)= Riposo per l'estremo difensore della Nazionale italiana, al suo posto ci sarà il polacco Szczesny. A Torino arriva il modesto Chievo; la formazione di Allegri ha la vittoria a portata di mano, i clivensi, infatti, non hanno le giuste armi per mettere in difficoltà la retroguardia bianconera. L'estremo difensore della Juventus ha il clean sheet praticamente in tasca.

2- HANDANOVIC (INTER-Spal)= Ottima la partenza dell'Inter in campionato; la squadra di Spalletti ha saputo tener testa per più di un'ora alla Roma (anche con un pizzico di fortuna), questo sicuramente è sego di coesione e compattezza. Per i nerazzurri il calendario adesso propone una partita decisamente più abbordabile, la sfida di San Siro contro la Spal. I romagnoli hanno ottenuto ben quattro punti nelle prime due giornate ma adesso è giunto il momento di tornare con i piedi per terra. Gli uomini di Semplici non dovrebbero avere le giuste armi per impensierire la retroguardia del portiere sloveno. Consigliato!

3- REINA (Bologna-NAPOLI)= Si trova a punteggio pieno la squadra allenata da Maurizio Sarri; per continuare a mantenere la testa della classifica i partenopei dovranno sbarazzarsi del Bologna. Gli emiliani hanno ottenuto ben quattro punti nelle prime due giornate; nonostante ciò sono appena due le reti messe a segno dalla formazione di Donadoni. Reina dovrebbe trovare il primo clean sheet del suo campionato.

4- SIRIGU (Benevento-TORINO)= L'estremo difensore granata ha trovato il primo clean sheet della stagione in casa contro il Sassuolo, in quella gara sia Moretti che Nkoulou hanno dimostrato di poter essere affidabili e sempre concentrati. La squadra di Mihajlovic fa visita al modesto Benevento, i sanniti sono ancora fermi a zero punti e fino ad ora non hanno fatto vedere grandi cose dal punto di vista del gioco. I granata dovrebbero portare a casa la partita in scioltezza. Sirigu non dovrebbe essere soggetto al malus.

5- BERISHA (ATALANTA-Sassuolo)= Zero punti raccolti nelle prime due giornate per l'Atalanta rivelazione dello scorso campionato; c'è da dire che le avversarie erano assolutamente di primissima fascia (Roma e Napoli), ciononostante i bergamaschi hanno espresso un ottimo gioco, ma anche una pessima capacità di esser freddi sottoporta. Contro il Sassuolo i nerazzurri cercano il riscatto. Anche la squadra di Bucchi non è partita bene, la formazione di Gasperini potrebbe farla da padrone anche a causa della sterilità offensiva che stanno dimostrando in questo momento i neroverdi. Berisha subirà al massimo un solo punto di malus.

6- SCUFFET (UDINESE-Genoa)= Zero punti in due partite per la squadra friulana, davvero un orribile partenza per gli uomini di Delneri. Parte di queste debacle sono da imputare anche al giovane Scuffet, che finora non si è dimostrato in condizione. Contro il Genoa servirà una grande prestazione per risalire i bassifondi della classifica. C'è da dire che anche i rossoblu non hanno fatto benissimo (un solo punto raccolto in due partite), la posta in palio è piuttosto alta, la gara potrebbe terminare con un pareggio con gol. In ogni caso il giovane estremo difensore friulano non andrà oltre il punto di malus.

 

7- SPORTIELLO (Hellas Verona-FIORENTINA)= La finestra di mercato appena trascorsa ha modificato parecchio l'assetto della rosa viola. Parecchi arrivi e (di conseguenza) partenze per mister Pioli, che adesso ha il difficile compito di gestire un vero e proprio cantiere. Contro i veneti non sarà semplice portare a casa dei punti, tuttavia anche la formazione di Pecchia ha le proprie difficoltà, impossibile non menzionare il caso Pazzini e le difficoltà sotto porta (un solo gol realizzato, peraltro su rigore). L'estremo portiere ex Atalanta subirà almeno una rete.

8- DONNARUMMA (Lazio-MILAN)= Primo test importante per la squadra di mister Montella, i rossoneri faranno visita alla Lazio. Finora la squadra capitana da Bonucci ha ottenuto sei vittorie in sei partite ufficiali subendo appena un gol, tuttavia la forza degli avversari adesso si alza drasticamente e non sarà facile mantenere questo rullino di marcia. Già contro il Cagliari i lombardi hanno patito per diversi minuti il forcing avversario, tuttavia portare a casa il risultato soffrendo è sintomo di grande coesione e potenza. D'altra parte i biancocelesti sono partiti con il piede giusto, con un Immobile ed un Milinkovic-Savic in grande spolvero. All'Olimpico si prospetta la gara di giornata. Donnarumma subirà la sua seconda rete stagionale.

9- STRAKOSHA (LAZIO-Milan)= La gara dell'Olimpico rappresenta sicuramente la sfida più importante di giornata. I biancocelesti hanno il compito di fermare l'eccellente rullino di marcia della formazione di Montella (sei vittorie in sei partite tra campionato e coppa). Gli uomini di Inzaghi, fino ad ora, hanno dimostrato una solidità difensiva niente male, vedremo se basterà per fermare le sortite di Suso & Co. Si prospetta una gara in cui entrambe le compagini andranno a segno, l'estremo difensore albanese subirà almeno un punto di malus.

10-CRAGNO (CAGLIARI-Crotone)= Dopo aver proposto ai sardi due gare decisamente ostiche, il calendario offre un impegno decisamente più abbordabile alla formazione di Rastelli, la sfida interna con il Crotone. La formazione isolana ritorna tra le mura amiche, più precisamente alla Sardegna Arena, impianto terminato da poco che andrà a sostituire l'ormai obsoleto Sant'Elia. I rossoblu vogliono subito dare una gioia ai propri sostenitori e ciò non dovrebbe essere cosa impossibile. I calabresi nonostante le due gare interne hanno fatto parecchia fatica, non siglando nemmeno una rete. Cragno non dovrebbe andare oltre il singolo punto di malus, ma con la difesa sarda mai dire mai.

11- PERIN (Udinese-GENOA)= Ottime prestazioni in queste prime giornate per il genoano Mattia Perin, il portiere ex Padova è stato anche convocato in Nazionale da mister Ventura. Nonostante ciò il Genoa ha raccolto appena un punto in queste prime due giornate, alla Dacia Arena sarà importante non perdere per mister Juric. I bianconeri, d'altra parte hanno cambiato parecchio (specialmente in attacco), non sarà impossibile vedere una partita ingessata. L'estremo difensore ligure subirà almeno una rete.

12- CORDAZ (Cagliari-CROTONE)= Nonostante la pessima partenza dei rossoblù, l'inizio di stagione ha già regalato al portiere calabrese il primo clean sheet del suo campionato. Ripetersi sarà veramente complicato, specie contro un pacchetto offensivo temibile come quello della formazione di Rastelli. Inoltre il Cagliari, ritrova il proprio pubblico e la propria casa, la Sardegna Arena; il tutto fa presagire una vittoria facile per gli isolani. Cordaz subirà diversi punti di malus.

13- NICOLAS (HELLAS VERONA-Fiorentina)= Gara ostica per i padroni di casa, che si ritroveranno ad affrontare una Fiorentina galvanizzata dai numerosi acquisti in attacco delle ultime giornate di calciomercato. I veneti faticano a trovare una propria identità, il caso Pazzini sicuramente non aiuta. I toscani, invece, potrebbero riscattare le prime due giornate con una bella prestazione. L'estremo difensore argentino dovrebbe essere punito dalla qualità viola, almeno due punti di malus andranno a segno.

14- CONSIGLI (Atalanta-SASSUOLO)= Bucchi non ha certo esordito al meglio con il suo Sassuolo, la manovra offensiva neroverde appare piuttosto sterile, mentre quella difensiva ha perso sicurezza dopo la sconfitta contro il Torino. Anche l'Atalanta appare in difficoltà, tuttavia i bergamaschi hanno un sistema di gioco già collaudato e funzionale. L'estremo difensore, proprio ex Atalanta, subirà due punti di malus.

15-BELEC (BENEVENTO-Torino)= Pessima la partenza dei sanniti, specialmente per ciò che riguarda i risultati, due partite due sconfitte. La squadra di Baroni affronterà un squadra in salute che gioca prettamente un calcio offensivo; ciò potrebbe essere un problema per i padroni di casa. Mihajlovic ritrova la propria squadra con un Niang in più e la mente sgombra dalle possibili tentazioni mercato. L'estremo difensore sloveno sarà soggetto al malus.

16- SORRENTINO (Juventus-CHIEVO)= Trasferta proibitiva per i clivensi, che sabato faranno visita ai pluricampioni d'Italia. I bianconeri dentro casa sono una sentenza, difficile anche solo pensare che l'ex portiere del Palermo e i suoi possano arrestare il cammino della formazione di Max Allegri. Per l'estremo difensore gialloblu è in arrivo una caterva di malus.

17- GOMIS (Inter-SPAL)= Ancora assente il promettente Meret, di conseguenza spazio nuovamente a Gomis. I ferraresi stanno facendo qualcosa di insperato, quattro punti raccolti nelle prime due giornate; adesso però è giunto il momento di tornare con i piedi per terra. Così come visto all'Olimpico, la squadra di Semplici tenterà di difendere il pareggio con le unghie e con i denti, a Roma questa strategia è stata particolarmente efficace, stavolta potrebbe non esserlo. I nerazzurri sono in fiducia e hanno una qualità tecnica nettamente superiore ai romagnoli. L'estremo difensore italo-senegalese sarà fortemente soggetto al malus.

18- MIRANTE (BOLOGNA-Napoli)= Più che ottima la partenza in campionato dei rossoblu. Per la terza giornata di Serie A arriva al Dall'Ara il Napoli di Maurizio Sarri; i partenopei sono a punteggio pieno e posseggono una media reti fantastica, esattamente tre a partita. I tre punti dovrebbero andare dalla parte degli azzurri senza grossi problemi, Mirante, fino ad ora, ha subito solamente un gol, i malus stanno per bussare alla sua porta. Ricordiamo che lo scorso anno la gara terminò con un pirotecnico 1-7.

PUGGIONI, VIVIANO, KRAPIKAS, TOZZO, ALISSON, SKORUPSKI, LOBONT (SAMPDORIA-ROMA)= Gli estremi difensori di questa gara saranno giudicati con il 6 d’ufficio, a causa del rinvio del match per allerta maltempo.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
pianeta news
21  Luglio 2018
18  Luglio 2018
16  Luglio 2018
10  Luglio 2018
29  Giugno 2018
21  Giugno 2018
12  Agosto 2018
4  Agosto 2018
26  Luglio 2018
16  Luglio 2018
13  Luglio 2018
10  Luglio 2018
9  Luglio 2018
27  Giugno 2018
10  Agosto 2018
9  Agosto 2018
3  Agosto 2018
29  Luglio 2018
28  Luglio 2018
27  Luglio 2018
25  Luglio 2018
03:30 [7 online]
16  Luglio 2018

18/08/18 ore: 20.30 CHIEVO JUVENTUS -
18/08/18 ore: 20.30 LAZIO NAPOLI -
19/08/18 ore: 18.00 TORINO ROMA -
19/08/18 ore: 20.30 BOLOGNA SPAL -
19/08/18 ore: 20.30 EMPOLI CAGLIARI -
19/08/18 ore: 20.30 MILAN GENOA -
19/08/18 ore: 20.30 PARMA UDINESE -
19/08/18 ore: 20.30 SAMPDORIA FIORENTINA -
19/08/18 ore: 20.30 SASSUOLO INTER -
20/08/18 ore: 20.30 ATALANTA FROSINONE -
25/08/18 ore: 18.00 JUVENTUS LAZIO -
25/08/18 ore: 20.30 NAPOLI MILAN -
26/08/18 ore: 18.00 SPAL PARMA -
26/08/18 ore: 20.30 CAGLIARI SASSUOLO -
26/08/18 ore: 20.30 FIORENTINA CHIEVO -
26/08/18 ore: 20.30 FROSINONE BOLOGNA -
26/08/18 ore: 20.30 GENOA EMPOLI -
26/08/18 ore: 20.30 INTER TORINO -
26/08/18 ore: 20.30 UDINESE SAMPDORIA -
27/08/18 ore: 20.30 ROMA ATALANTA -

© 2003 - 2018 PianetaFantacalcio.it - Tutti i diritti riservati - Fantacalcio è un marchio registrato da Quadronica s.r.l