Facebook

Rubrica PIANETA MENU - OCCHIO ALLE NUOVE REGOLE, POTRESTE RIMANERE FREGATI!

Rubriche: Scopri le rubriche di PianetaFantacalcio : solo per chi vuole primeggiare nelle proprie leghe private - Offerte: PianetaFantacalcio -

PianetaTV
Rubrica PianetaMenu
PianetaMenù - 18° giornata

Occhio alle regole per i voti d'ufficio...

Scritto da
Rubrica Pianeta Menu

Torosidis (Bologna): entra al 71’ e in caso di s.v. avrebbe quindi diritto al 5,5 d’ufficio ma fa meglio meritando un 6 in pagella.

Babacar (Fiorentina): entra al 70’ segnando il gol vittoria, riceve così 7 in pagella a cui aggiungere il bonus del gol. In caso di s.v, avrebbe invece ricevuto solo 6 come voto d’ufficio più il bonus secondo la regola che “il calciatore s.v. che ottiene un bonus riceve 6 punti d'ufficio (a cui vanno aggiunti i relativi bonus) indipendentemente dal tempo giocato”.

Felipe Anderson (Lazio): entra all’83’ segnando anche lui un gol, il suo caso ricalca quindi quello appena visto per Babacar.

Cofie e Biraschi (Genoa): entrano rispettivamente al 77’ e al 78’ ricevendo entrambi 6 in pagella, in caso di s.v. sarebbero dovuti entrare qualche minuto prima per ricevere il 5,5 d’ufficio.

Letizia (Benevento): esce al 32’ e viene valutato con 6 in pagella. In caso di s.v. avrebbe avuto sempre 6 come punteggio d’ufficio poiché la regola in questo caso cita “il calciatore che è s.v senza bonus o malus che parte titolare ma viene sostituito dopo il 15° minuto di gioco riceverà sempre 6 come voto d'ufficio”

Maggio (Napoli): entra in campo al 79’ ricevendo s.v. in pagella. Niente voto d’ufficio per lui che rimane quindi s.v.

Verre (Sampdoria): entra al 71’ e in caso di s.v. avrebbe quindi diritto al 5,5 d’ufficio ma in pagella arriva già il 6. Il mezzo punto per l’ammonizione va tolto in entrambi i casi.

Kownacki (Sampdoria): entra al 75’, minuto limite per prendere il 5,5 d'ufficio in caso di s.v. ma in pagella arriva già un 6.

Dalbert (Inter): entra al 77’ e il suo scampolo di partita gli vale il 5 in pagella, in caso di s.v. gli sarebbero serviti un paio di minuti in più per ricevere il 5,5 d’ufficio.

Bizzarri (Udinese): gioca tutta la partita ma da spettatore non venendo mai impegnato dagli avversari e in pagella prende s.v. Gli spetta il 6 d’ufficio per la regola che “il portiere s.v. sceso in campo (anche se poi sostituito) riceve in ogni caso 6 punti d'ufficio (a cui vanno sottratti eventuali malus ed aggiunti eventuali bonus) se ha giocato per almeno 25' (fanno fede i tabellini Lega Serie A e includendo eventuali minuti di recupero)”.

Tupta (Verona): entra al 73’ e riceve s.v. in pagella. Gli viene assegnato il 5,5 d’ufficio poiché è entrato prima del 75’.

Calhanoglu (Milan): entra al 76’ e in pagella prende s.v., gli sfugge quindi il 5,5 d’ufficio per un solo minuto

Bernardeschi (Juventus): identica situazione di Calhanoglu appena esaminata

Marchisio (Juventus): entra al 79’ ma a differenza di Bernardeschi, seppur entrato successivamente, viene valutato in pagella con 5,5. In caso di s.v. non avrebbe avuto diritto al 5,5 d’ufficio.

Pellegrini (Roma): entra al 71’ e il voto in pagella è 6,5, un punto in più del voto d’ufficio che sarebbe arrivato in caso di s.v.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
pianeta news
21  Luglio 2018
18  Luglio 2018
16  Luglio 2018
10  Luglio 2018
29  Giugno 2018
21  Giugno 2018
20  Luglio 2018
16  Luglio 2018
13  Luglio 2018
10  Luglio 2018
9  Luglio 2018
1  Luglio 2018
29  Giugno 2018
27  Giugno 2018


© 2003 - 2018 PianetaFantacalcio.it - Tutti i diritti riservati - Fantacalcio è un marchio registrato da Quadronica s.r.l