Facebook

Rubrica I PANCHINARI - Scopri i giocatori da non schierare o a rischio malus al fantacalcio

I ' panchinabili ' della 37.a giornata al fantacalcio - Penultima giornata di campionato, ancora incredibilmente aperto su tutti i fronti, tranne possiamo dirlo ormai il discorso scudetto. Quindi la maggior parte delle partite saranno match veri, dove il t

PianetaTV
Rubrica I Panchinabili
I ' panchinabili ' della 37.a giornata al fantacalcio

Scopri i giocatori da non schierare o a rischio malus al fantacalcio

Scritto da
Rubrica I Panchinabili

Penultima giornata di campionato, ancora incredibilmente aperto su tutti i fronti, tranne possiamo dirlo ormai il discorso scudetto. Quindi la maggior parte delle partite saranno match veri, dove il turnover sarà limitato e le motivazioni faranno la differenza.

 

BENEVENTO-GENOA

Si inizia con il match delle 18.00 di sabato, con un Benevento che vorrà fare bene all’ultima di serie A davanti ai propri tifosi, di fronte ad un Genoa salvo che proverà meccanismi e giocatori per l’anno successivo. Spolli non sarà garanzia di sufficienza, contro un attacco tra i più pericolosi del campionato, nonostante la posizione di classifica. Viola in mediana rischierà spesso il cartellino per contenere le avanzate genoane; in attacco Galabinov, come la scorsa giornata, sconsigliato vivamente.

 

INTER-SASSUOLO

Inter che deve vincere ad ogni costo e deve anche segnare gol per la corsa europea, dove anche la differenza reti può incidere. Sassuolo salvo che cercherà di non fare figuracce, a coronamento di una sudata salvezza. Ancora ricordiamo la horror prestazione contro la Juve di Lemos, ho sensazioni poco buone contro un’ Inter affamata . Sensi perderà la bussola in mezzo al campo. In avanti Babacar non creerà grattacapi all’ottima retroguardia nerazzurra.

 

BOLOGNA-CHIEVO

Partita importantissima per i ragazzi del neo-mister D’Anna, che devono dare una risposta decisiva per la salvezza contro un praticamente già salvo Bologna. Tomovic in difficoltà, il Bologna potrebbe trovare l’imbucata proprio dalle sue parti. Nagy in mediana felsinea sarà molto incline al malus, mentre davanti  Destro, dopo lo spezzone di gara con la Juventus, non gonfierà la rete degli ospiti.

 

CROTONE-LAZIO

Crotone che dopo la sconfitta in trasferta con una rivale salvezza, trova di fronte la peggiore degli avversari, la Lazio di Inzaghi che vuole arrivare allo scontro diretto dell’ultima giornata con l’Inter in posizione migliore. Radu andrà in difficoltà contro il tridente del Crotone, meglio evitarlo questa giornata. Lulic non troverà i varchi giusti per inserirsi ed essere pericoloso in zona gol. Ricci ultimamente è sparito dai radar di mister Zenga, non inseriamolo nei nostri titolari.

 

FIORENTINA-CAGLIARI

Altra sfida al cardiopalma, tra un Cagliari alla disperata  ricerca di punti salvezza e che occupa momentaneamente l’ultima slot per la retrocessione, e una Fiorentina con vista europea. In difesa Milenkovic non dà sicurezza, virare altrove. Gil Dias non trova continuità di prestazioni, panchiniamolo fino a fine anno. Farias, al rientro da infortunio e con una scarsa vena realizzativa, faticherà a siglare al Franchi.

 

TORINO-SPAL

Altra partita chiave per la Spal di Semplici, che può chiudere il campionato con una incredibile salvezza fatta di solidità e compattezza di squadra. Il Torino che prova gli schemi per l’anno prossimo, vedremo se si opporrà alla voglia di vincere dei biancoblu. Moretti, al rientro dalla squalifica, non è da schierare titolare, Grassi invece dovrà fermare le avanzate granata e potrebbe peccare in agonismo. Davanti Floccari non troverà la via del gol all’Olimpico di Torino.

 

VERONA-UDINESE

Sfida delicatissima che vede un Verona che vuole onorare il campionato, ma ormai retrocesso, davanti alla voglia di vittoria dell’Udinese invischiata nella lotta per non retrocedere. Caracciolo non riuscirà a contenere Lasagna & co. Behrami non ha più il bonus nelle corde, meglio cercare scelte migliori nelle nostre rose. In attacco il non più giovane Maxi Lopez non risulterà incisivo in questa sfida importantissima per il futuro della società friulana.

 

ATALANTA-MILAN

Scontro diretto per la qualificazione in Europa League, due formazioni giovani e con giocatori di rilevante importanza, per un obiettivo comune. Castagne potrebbe rimanere invischiato nelle trame di gioco esterne del Milan. De Roon non riuscirà ad impensierire la porta rossonera, limitandosi alla fase difensiva. Borini faticherà a trovare la via del gol, difficile possa timbrare nuovamente il cartellino come la scorsa giornata.

 

ROMA-JUVENTUS

Big match di giornata, dove la Roma vuole consolidare il terzo posto in classifica davanti ai propri tifosi, e la Juve che vuole scrivere “game over Napoli” definitivamente, e lo vuole fare con stile. Barzagli faticherà a contenere il tridente giallorosso, malus alle porte. Strootman penserà più a limitare gli inserimenti dei mediani bianconeri, che alle scorribande offensive. Schick, pedina del mercato estivo 2017 passato per le visite juventine, faticherà ad incidere in un match così sentito.

 

SAMPDORIA-NAPOLI

Chiudere con dignità e infrangere ogni record di sempre: ecco l’obiettivo del Napoli, che piange per gli errori commessi, e si prepara ad affrontare la nuova stagione con più incognite che certezze. La Sampdoria ormai abbandonato il sogno europeo, vuole ben figurare in questo posticipo serale. Sala in grande difficoltà contro il tridente partenopeo, Jorginho fuori forma, soffrirà la pressione di uno scalpitante Diawara, mentre in avanti Zapata, ex di turno affaticato, è in dubbio e non particolarmente ispirato ultimamente sotto porta.

 

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
pianeta news
19/05/18 ore: 15.00 JUVENTUS VERONA 2 - 1
20/05/18 ore: 15.00 GENOA TORINO 1 - 2
20/05/18 ore: 18.00 CAGLIARI ATALANTA 1 - 0
20/05/18 ore: 18.00 CHIEVO BENEVENTO 1 - 0
20/05/18 ore: 18.00 UDINESE BOLOGNA 1 - 0
20/05/18 ore: 18.00 NAPOLI CROTONE 2 - 1
20/05/18 ore: 18.00 MILAN FIORENTINA 5 - 1
20/05/18 ore: 18.00 SPAL SAMPDORIA 3 - 1
20/05/18 ore: 20.45 LAZIO INTER 2 - 3
20/05/18 ore: 20.45 SASSUOLO ROMA 0 - 1

© 2003 - 2018 PianetaFantacalcio.it - Tutti i diritti riservati - Fantacalcio è un marchio registrato da Quadronica s.r.l
Cookies -       Privacy