Facebook

Rubrica I PANCHINARI - Scopri i giocatori da non schierare o a rischio malus al fantacalcio

I ' panchinabili ' della 32.a giornata al fantacalcio - Eccoci qua, metà aprile, la fase cruciale del campionato sta arrivando, le squadre stanno combattendo per diversi obiettivi, e i primi verdetti si scioglieranno proprio da questo weekend in ava

PianetaTV
Rubrica I Panchinabili
I ' panchinabili ' della 32.a giornata al fantacalcio

Scopri i giocatori da non schierare o a rischio malus al fantacalcio

Scritto da
Rubrica I Panchinabili

Eccoci qua, metà aprile, la fase cruciale del campionato sta arrivando, le squadre stanno combattendo per diversi obiettivi, e i primi verdetti si scioglieranno proprio da questo weekend in avanti. Prima del turno infrasettimanale, come al solito c’è lo spettro turnover, e le fatiche di fine stagione iniziano a farsi sentire. Come al solito, scopriamo insieme le scelte fantacalcisticamente azzardate, che eviterei in questa giornata di serie A.

 

CAGLIARI-UDINESE

Anticipo delle 15 che sa di ultima spiaggia per entrambi gli allenatori. Da una parte la formazione sarda reduce da risultati e prestazioni negative, vedere l’ultima trasferta di Verona. Dall’altra la compagine di Oddo che sicuramente non vuole perdere dopo 8 sconfitte consecutive. Potrebbe nascere un pareggio, ma i tre punti fanno gola ad entrambe. Torna Ceppitelli dalla squalifica, avrà più di una difficoltà a contenere l’attacco bianconero. Balic, scelta low cost, non sembra poter regalare bonus, nonostante abbia iniziato a comprendere gli schemi di Oddo. In attacco Maxi Lopez, fuori casa, non in condizione, è lontano dai tempi d’oro.

 

CHIEVO-TORINO

Partita che sicuramente regalerà lotta e agonismo, dove il Chievo, che sta piano piano riprendendosi, dopo aver sfiorato il colpaccio al San Paolo, vuole lasciare le paludi della zona rossa, mentre il Toro è in gran forma, dopo 3 successi di fila, con una mentalità “mazzarriana” ritrovata. Bani, che ormai ha trovato il posto da titolare, dovrà contenere il Gallo Belotti, rischio malus. Baselli non riuscirà a trovare le geometrie giuste contro il rodato centrocampo clivense. Unico sconsigliato in avanti Pucciarelli, ormai sceso a picco nelle gerarchie offensive gialloblu.

 

GENOA-CROTONE

Ancora scintille nella lotta salvezza: il Genoa vuole macinare gli ultimi punti della tranquillità e hanno la perfetta occasione in casa contro un Crotone decimato. Gli squali, forti del successo col Bologna vorranno ripetere la salvezza della scorsa stagione e il Genoa può essere un avversario abbordabile. Ajeti sostituirà Capuano squalificato, il rude difensore è a rischio giallo. Lazovic nonostante la sua velocità non convince, sta giocando una stagione molto anonima. In avanti nonostante il gol vittoria dei giorni precedenti, sconsigliamo Simy, ariete del Crotone, che verrà controllato ben dai tre difensori genoani.

 

ATALANTA-INTER

Inter furente dopo l’ultima sconfitta con il Torino dove le tante occasioni da gol non sono state trasformate, e soprattutto dopo il sorpasso delle due romane, che ad oggi vorrebbe dire esclusione dalla Champions. Atalanta che davanti al pubblico amico come al solito vuole imporre il proprio dinamismo e le qualità dei propri interpreti, guidati dall’ex allenatore Gasperini con voglia di rivalsa. Masiello in difesa questa giornata faticherà contro Icardi e compagni che hanno voglia di riscatto. Borja Valero, che sente meno fiducia di inizio anno, non troverà bonus. In avanti se avete Karamoh, risparmiatelo, fuori casa non avrà l’entusiasmo di San Siro dalla sua parte.

 

FIORENTINA-SPAL

Lunch match interessante che vede una Fiorentina in formissima e inarrestabile dopo la tragedia Astori, dove ogni ragazzo della squadra viola ha tirato fuori il meglio di sé, sfidare una Spal alla ricerca di punti salvezza. In difesa Costa non riuscirà a trovare spunti offensivi e faticherà a contenere le avanzate viola. Everton Luiz, acquisto di gennaio, è più difensivo che offensivo, e se lo avete acquistato usatelo solo come tappabuchi, il bonus non è nelle sue corde. In attacco, se avete scelte migliori o intriganti, azzarderei l’esclusione di Antenucci, contro la forte e compatta difesa della Fiorentina.

 

BOLOGNA-VERONA

Il Verona, che ha ritrovato la vittoria domenica scorsa contro il Cagliari, trova di fronte a sé una squadra ancora non salva, che ha già fatto un passo falso la giornata precedente perdendo contro un non irresistibile Crotone. Risultato incerto, le difese probabilmente giocheranno un ruolo fondamentale nella sfida. Il difensore Ferrari del Verona non sembra avvezzo al bonus. Valoti, autore di una doppietta da urlo qualche giornata fa, faticherà a ripetersi. Petkovic ormai sembra avere perso il posto da titolare, se verrà schierato, la sua ex squadra non lo farà muovere liberamente.

 

MILAN-NAPOLI

Partita che si gioca alle 15 di domenica pomeriggio, il Milan arriva incerottato, senza il proprio capitano e con una gerarchia offensiva ancora poco chiara. Il Napoli, dopo aver faticato e non poco a battere il Chievo, ha trovato risposte positive dai cosiddetti “panchinari”, e può contare su un entusiasmo di una città intera che supporta i “soldati” di Sarri. Musacchio che sostituirà il capitano Bonucci, sarà incline a malus, dovendo sopperire col fisico all’esplosività dei tre davanti del Napoli. Jorginho in mediana sarà pressato dalla squadra di Gattuso e potrebbe commettere qualche errore. Davanti Cutrone, tallonato da un Kalinic in ripresa faticherà a trovare la via del gol.

 

SASSUOLO-BENEVENTO

Occasione ghiotta per i padroni di casa che dopo aver conquistato punti non facili contro Napoli e Milan, trovano di fronte il Benevento, che nonostante la generosità e l’ottima vena realizzativa, sembrano ormai spacciati. In difesa Djimsiti non è la scelta giusta, evitatelo. In mediana il Sassuolo potrebbe trovare qualche difficoltà, e Magnanelli non sembra avere più l’agonismo e la reattività di qualche tempo fa. Davanti Coda se verrà impiegato non sarà decisivo.

 

JUVENTUS-SAMPDORIA

Dopo la rabbia post-partita di Champions League, e con le conseguenti polemiche che andranno avanti per settimane, la Juventus riparte dall’orgoglio e dalla superlativa prestazione del Bernabeu, e la Sampdoria potrebbe essere la vittima perfetta per centrare l’obiettivo minimo stagionale prima possibile. Sala faticherà a contenere gli esterni dinamici juventini, meglio non schierarlo. Ramirez non troverà spazio e verrà marcato a dovere dalla linea mediana bianconera. In avanti Caprari meglio lasciarlo in panchina, nonostante la sua abilità tecnica, non è la partita giusta per dimostrare il suo valore.

 

LAZIO-ROMA

Il match più atteso di giornata, vede di fronte la Lazio, ad oggi terza in campionato con una grande solidità di gruppo e ormai tornata “big”, e la Roma, fresca di passaggio in semifinale di Champions League con un capolavoro umano e tattico dei ragazzi di Di Francesco, che vogliono ritrovare anche in campionato la retta via dopo una stagione altalenante. Il derby è sempre il derby, e la rivalità cittadina è sempre superiore a tutto il resto. In difesa escluderei Radu, la sua grinta è più utile a dare battaglia che a portare bonus. Lucas Leiva, metronomo di centrocampo, soffrirà l’agonismo del match, mentre in avanti El Shaarawy faticherà a trovare il guizzo vincente.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
pianeta news
28/04/18 ore: 18.00 ROMA CHIEVO -
28/04/18 ore: 20.45 INTER JUVENTUS -
29/04/18 ore: 12.30 CROTONE SASSUOLO -
29/04/18 ore: 15.00 SAMPDORIA CAGLIARI -
29/04/18 ore: 15.00 ATALANTA GENOA -
29/04/18 ore: 15.00 BOLOGNA MILAN -
29/04/18 ore: 15.00 VERONA SPAL -
29/04/18 ore: 15.00 BENEVENTO UDINESE -
29/04/18 ore: 18.00 FIORENTINA NAPOLI -
29/04/18 ore: 20.45 TORINO LAZIO -
5/05/18 ore: 18.00 MILAN VERONA -
5/05/18 ore: 20.45 JUVENTUS BOLOGNA -
6/05/18 ore: 12.30 UDINESE INTER -
6/05/18 ore: 15.00 LAZIO ATALANTA -
6/05/18 ore: 15.00 SPAL BENEVENTO -
6/05/18 ore: 15.00 CHIEVO CROTONE -
6/05/18 ore: 15.00 GENOA FIORENTINA -
6/05/18 ore: 15.00 NAPOLI TORINO -
6/05/18 ore: 18.00 SASSUOLO SAMPDORIA -
6/05/18 ore: 20.45 CAGLIARI ROMA -

© 2003 - 2018 PianetaFantacalcio.it - Tutti i diritti riservati - Fantacalcio è un marchio registrato da Quadronica s.r.l
Cookies -       Privacy