Facebook

Rubrica I Panchinabili - Scopri i giocatori da non schierare o a rischio malus al fantacalcio

I ' panchinabili ' della 38.a giornata al fantacalcio - Atto finale di questa lunga ed emozionante stagione, che non ha ancora nulla di scritto ad oggi. Escluso il discorso scudetto (concluso tra l’altro pochi giorni fa), all’ultima giornata tr

PianetaTV
Rubrica I Panchinabili
I ' panchinabili ' della 38.a giornata al fantacalcio

Scopri i giocatori da non schierare o a rischio malus al fantacalcio

Scritto da
Rubrica I Panchinabili

Atto finale di questa lunga ed emozionante stagione, che non ha ancora nulla di scritto ad oggi. Escluso il discorso scudetto (concluso tra l’altro pochi giorni fa), all’ultima giornata troviamo almeno metà delle squadre che compongono il nostro massimo campionato lottare per qualche obiettivo. Detto ciò non possiamo che cercare di aiutarvi a vincere l’ultima giornata di questo fantacalcio, vogliamo come al solito mettere in luce i possibili grattacapi di giornata!

 

JUVENTUS-VERONA

Passerella scudetto per i bianconeri davanti al proprio pubblico, e probabile ultima di Gianluigi Buffon. Verona che saluta la serie A con molti rimpianti, cercherà di valorizzare i giovani e onorare l’impegno. Evitiamo Ferrari A., soffrirà gli esterni offensivi juventini, così come non sceglierei Zuculini, partita difficile per tutto il centrocampo scaligero. Verde non troverà i varchi giusti per colpire a Torino, piuttosto mettete un centrocampista in più nella vostra formazione.

 

GENOA-TORINO

Partita che nulla vale ai fini della classifica, sarà sicuramente un “buon allenamento” per  i giocatori in campo, un’opportunità per i giovani di mettersi in mostra per il prossimo anno e una sperimentazione tattica per i tecnici delle due squadre. Moretti, difensore arcigno ed esperto, potrebbe essere troppo lezioso; Baselli sarà stanco dalla stagione appena conclusa. In avanti Pandev lascerà probabilmente lo spazio ai giovani e a chi ha giocato di meno.

 

CAGLIARI-ATALANTA

Iniziano la domenica alle 18 le vere partite, come questo match in Sardegna, che vede i padroni di casa rischiare davvero di scendere di categoria, contro un’Atalanta che vuole difendere la qualificazione per il secondo anno consecutivo in Europa. Ceppitelli in più di un’occasione dovrà agire con le maniere forti, mentre a centrocampo De Roon non troverà le geometrie giuste per creare situazioni pericolose. La scarsa vena realizzativa di Sau ci consiglia di evitarlo se non indispensabile per giocare in undici.

 

CHIEVO-BENEVENTO

I mussi volanti di Verona si apprestano, nonostante qualche fatica di troppo, ad archiviare per l’ennesima volta la pratica salvezza, anche se il Benevento, vera mina vagante del campionato, ha dimostrato di poter mettere in difficoltà chiunque. Djimsiti concederà qualche spazio di troppo all’attacco gialloblu, mentre a metà campo Hetemaj dovrà fare lavoro sporco per evitare le offensive campane. Avrà spazio Coda, sarà innocuo al Bentegodi.

 

MILAN-FIORENTINA

Il Milan, dopo aver buttato i tre punti domenica scorsa allo scadere, vuole mantenere il sesto posto per evitare i preliminari in Europa League, e la Fiorentina che mira al settimo posto, ma dipendente anche dal risultato dell’Atalanta a Cagliari. Biraghi faticherà a contenere Suso & co., meglio scegliere altro. Kessiè, dopo il gol trovato contro l’Atalanta, non si ripeterà. Andrè Silva concluderà l’anno senza lasciare il segno.

 

NAPOLI-CROTONE

Il Crotone, per potersi salvare, deve sperare di vincere al San Paolo, guardando anche gli altri risultati; sarebbe una nuova impresa, anche se il Napoli non ha più nulla da chiedere, se non di ringraziare i tifosi per la passione di questa annata. Hysaj questa giornata potrebbe regalare qualche sorpresa in negativo, non fidiamoci troppo. Barberis faticherà a contenere le incursioni del centrocampo partenopeo. In avanti non sconsigliamo nessuno, potrebbe essere una sfida ricca di gol, il solo Ricci non dovrebbe creare pericoli.

 

SPAL-SAMPDORIA

Formazione di casa che ha l’occasione di salvarsi vincendo la sfida con una Samp già in vacanza, coronando una stagione fatta di ottime prestazioni e concretezza, non facile per una neo promossa. Felipe, per gestire il risultato, potrà peccare di irruenza, rischio giallo. Torreira, ottimo centrocampista che fa gola alle big d’Europa, sarà in “vacanza anticipata”. Quagliarella, non in perfette condizioni fisiche, non risulterà incisivo nella sfida di Ferrara.

 

UDINESE-BOLOGNA

Bologna già salvo, Udinese quasi. La formazione del neotecnico Tudor, dopo la vittoria con il Verona retrocesso, attende un Bologna già proiettato alla prossima stagione, quindi salvo sorprese non dovrebbe ostacolare l’esito della partita. Gonzalez peccherà di leggerezza, L’attacco friulano ne approfitterà. Halfredsson guiderà il centrocampo bianconero, ma rischierà il cartellino per generosità. In attacco questa volta panchinerei un Palacio meno motivato del solito.

 

LAZIO-INTER

La partita più bella di giornata, due squadre che mancano in Champions League da un po’ e sicuramente regaleranno spettacolo. La Lazio ha due risultati su tre, quindi occorrerà gestire bene il vantaggio di punti sull’Inter che rischia il tutto per tutto. Radu è il più propenso a regalare malus, la partita è molto sentita. Brozovic nelle sfide decisive facilmente stecca, non fidiamoci. Davanti Caicedo ( inizialmente dovrebbe giocare Immobile) non è da rischiare, è poco prolifico.

 

SASSUOLO-ROMA

Di Francesco incontra la sua ex squadra, in una sfida che sa di spot al calcio; Sassuolo festeggia una salvezza in un’annata tribolata, mentre la Roma concluderà una stagione soddisfacente dal punto di vista europeo. Rogerio non riuscirà ad opporre resistenza all’attacco giallorosso. Missiroli rimarrà prigioniero del pressing dei centrocampisti romanisti. Davanti per un’ultima volta sconsigliamo Babacar, l’attaccante che ha deluso le aspettative dei fantallenatori da febbraio in qua.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
pianeta news
19/08/17 ore: 18.00 JUVENTUS CAGLIARI 3 - 0
19/08/17 ore: 20.45 VERONA NAPOLI 1 - 3
20/08/17 ore: 18.00 ATALANTA ROMA 0 - 1
20/08/17 ore: 20.45 BOLOGNA TORINO 1 - 1
20/08/17 ore: 20.45 INTER FIORENTINA 3 - 0
20/08/17 ore: 20.45 LAZIO SPAL 0 - 0
20/08/17 ore: 20.45 SAMPDORIA BENEVENTO 2 - 1
20/08/17 ore: 20.45 SASSUOLO GENOA 0 - 0
20/08/17 ore: 20.45 UDINESE CHIEVO 1 - 2
20/08/17 ore: 20.45 CROTONE MILAN 0 - 3
26/08/17 ore: 18.00 BENEVENTO BOLOGNA 0 - 1
26/08/17 ore: 18.00 GENOA JUVENTUS 2 - 4
26/08/17 ore: 20.45 ROMA INTER 1 - 3
27/08/17 ore: 18.00 TORINO SASSUOLO 3 - 0
27/08/17 ore: 20.45 CHIEVO LAZIO 1 - 2
27/08/17 ore: 20.45 CROTONE VERONA 0 - 0
27/08/17 ore: 20.45 FIORENTINA SAMPDORIA 1 - 2
27/08/17 ore: 20.45 MILAN CAGLIARI 2 - 1
27/08/17 ore: 20.45 NAPOLI ATALANTA 3 - 1
27/08/17 ore: 20.45 SPAL UDINESE 3 - 2

© 2003 - 2018 PianetaFantacalcio.it - Tutti i diritti riservati - Fantacalcio è un marchio registrato da Quadronica s.r.l