PIANETA NEWS GENERICA | Pianeta Magazine

PIANETA NEWS GENERICA | Pianeta Magazine

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2018/2019

PianetaTV
PIANETA NEWS GENERICA :scopri le informazioni sui calciatori, recuperi ed indicazioni di formazione ogni giorno!
Voti Serie A: Icardi da incubo, Inglese non perde tempo, che Zajc! Kurtic e Dzeko gol da cineteca

Spalletti non trova la quadra e soffre dannatamente un Sassuolo rapido e organizzato: Dalbert non tiene Lirola, Brozovic compassato e Icardi non la vede mai. Miranda procura un penalty ingenuo, si salvano D'Ambrosio e Asamoah, il migliore in aassoluto. Lautaro in giornata no, Keità entra troppo tardi. Perisic regala qualche sprazzo ma nulla di più, sorpresa Bourabia nel centrocampo di De Zerbi, si muove bene Di Francesco, Duncan a tratti imprendibile. In difesa Magnani è la sicurezza inattesa. Boateng lotta e fa salire la squadra col fisico

Un grande Zajc nell'Empoli illumina la sfida col Cagliari con un assist e mezzo, Acquah subito in palla, Caputo segna da vero bomber e sfiora la doppietta, Silvestre preciso in difesa. Solo una fiammata per Pavoletti che centra il palo, Barella non incide.

La Roma vince ma soffre per gran parte del match un Toro intrapendente: Belotti e Iago si trovano spesso e Olsen ci mette più di una pezza, rischiando una papera su tiro di Baselli. Florenzi va vicinissimo al vantaggio, Dzeko prende 2 pali, Meitè convince per forza d'urto, qualche buono spunto per Berenguer. Si fa male De Silvestri in avvio, Pastore timido e nel finale Kluivert entra e pennella il cross che Dzeko trasforma in capolavoro assoluto!

 

                                   yesScopri i voti ufficiosi di tutti i match della domenica qui!

 

Il Parma inizia alla grande con un goiello del nuovo arrivato Inglese, poi Barillà sfrutta l'incertezza di Scuffet e raddoppia, Blackout ducale prima col rigore del freddissimo De Paul, poi Fofana sfrutta un inserimento vincente. Lasagna delude, bene Samir. Di Gaudio meglio di Biabiany.

Tra Bologna e Spal la noia la fa da padrone per lunghi tratti, Palacio impegna Gomis e anche Petagna ha sui piedi il match-ball che viene sventato da Skoruspski. L'episodio nel finale:  il tiro a giro di Kurtic è di rara bellezza, sbatte sul palo e si insacca. Nagy entra e si fa cacciare, c'è tanto da lavorare per Pippo Inzaghi.

Approfondimento Pianeta Magazine : FLASH NEWS SERIE A : ANALISI POST-GARA IN CHIAVE FANTACALCISTICA | PianetaFantacalcio.it | Pianeta Sos

Voti anticipi 1° turno Serie A: Ronaldo sulla terra, Berna sul gong, Giak illumina, Ciro prodezza 'inuti

Nella prima di Ronaldo, la Juve domina per lunghi tratti ma il Chievo è cinico e spietato, dopo la rete iniziale di Khedira. Bonucci si perde Stepinski sull'1-1, grande elevazione della punta gialloblù. Poi Cancelo mostra i suoi limiti difensivi procurando un rigore trasformato dall'ex Giaccherini, possibile nuovo rigorista del Chievo. Il fenomeno CR7 ci prova ma sbatte contro un monumentale Sorrentino e un Cacciatore versione monstre.

Alla fine Bonucci, con la complicità di Bani, la mette dentro per il pari. Allegri azzecca i cambi e Alex Sandro pesca al 93' Bernaredeschi in area tutto solo per il tripudio. Cuadrado solo a sprazzi, Dybala mai in partita, Douglas Costa meno esplosivo del solito. Emre Can entra bene nel match guidando col fisico le ripartenze dei suoi.

 

                               enlightenedScopri i voti ufficiosi dei due anticipi del sabato qui!


All'Olimpico la Lazio parte bene con la magia di Immobile che sigla un euro gol (controllo al volo a eludere 3 difensori), poi la banda Ancelotti prende in mano il match e i padroni di caso arretrano. Milik festeggia a fine primo tempo un gol fondamentale, su assist del solito prezioso Callejon. Allan entra in tutte le azioni, Zielinski coglie un legno. 

Incerto Koulibaly che si perde nel finale Acerbi, solo il palo salva Karnezis (apparso finalmente più sicuro), Insigne segna con un piazzato chirurgico bagnando la prima di Ancelotti con 3 punti d'oro!

Luis Alberto fuori fase, Badelj con poche idee. Milinkovic col freno a mano tirato, bene Correa nella fase finale in cui le squadre calano il ritmo.

Approfondimento Pianeta Magazine : FLASH NEWS SERIE A : ANALISI POST-GARA IN CHIAVE FANTACALCISTICA | PianetaFantacalcio.it | Pianeta Sos

LISTONE GIOCATORI - QUOTAZIONI
FANTACALCIO LISTONE MERCATO QUOTE

Aggiornamento dell'elenco giocatori disponibili per il fantacalcio

Scritto da

Listone giocatori - quotazioni

Ultimo aggiornamento del listone dei giocatori disponibili per il fantacalcio con i nuovi arrivi, i cambi squadra e chi ha abbandonato la Serie A. 

Nuovi arrivi: DJIMSITI (Atalanta), TROOST-EKONG (Udinese), SALVI (Spal), FERRARESI (Sassuolo) e KLAVAN (Cagliari) tra i difensori, ESPOSITO (Spal), RIGONI E. (Atalanta), COLPANI (Atalanta), SORIANO (Torino) e UCAN (Empoli) tra i centrocampisti, GERVINHO (Parma), ZAZA (Torino), TEODORCZYK (Udinese) ed ARDAIZ (Frosinone) tra gli attaccanti.

Cambiano casacca: ADNAN (da Udinese ad Atalanta), BONIFAZI (da Torino a Spal), CAPUANO (da Cagliari a Frosinone), TONELLI (da Napoli a Sampdoria), ACQUAH (da Torino ad Empoli), D'ALESSANDRO (da Atalanta ad Udinese), DEIOLA (da Cagliari a Parma), MISSIROLI (da Sassuolo a Spal), SAPONARA (da Fiorentina a Sampdoria), VALDIFIORI (da Torino a Spal), SPROCATI (da Lazio a Parma) e PINAMONTI (da Inter a Frosinone)

Escono dal listone: PAVONI tra i portieri, CIOFANI M., EL YAMIQLETSCHERT, ROMAGNOLI S., TERRANOVA, VAISANEN, VENUTI ed ANDERSON D. tra i difensori, , DI GENNARO, EMMERS, GARRITANO, MARCHISIO, RIZZO, SCAVONE e VERRE tra i centrocampisti, CITRO, FANTACCI, GALABINOV, ZANIMACCHIA e GALANO tra gli attaccanti

Per tutto l'elenco completo ed aggiornato clicca qui

Approfondimento Pianeta Magazine : FLASH NEWS SERIE A : ANALISI POST-GARA IN CHIAVE FANTACALCISTICA | PianetaFantacalcio.it | Pianeta Sos

LISTONE GIOCATORI - QUOTAZIONI
FANTACALCIO LISTONE MERCATO QUOTE

Aggiornamento dell'elenco giocatori disponibili per il fantacalcio

Scritto da

Listone giocatori - quotazioni

Aggiornato il listone dei giocatori disponibili per il fantacalcio con i nuovi arrivi, i cambi squadra e chi ha abbandonato la Serie A. Domani prima dell'inizio del campionato ci sarà un ulteriore aggiornamernto


Nuovi arrivi: BAGHERIA (Parma) e OSPINA (Napoli) tra i portieri, FERIGRA (Torino), CORBO (Bologna), BARBA Chievo), AINA (Torino), DJIDJI (Torino), ZAMPANO (Frosinone), SIMIC L. (Spal) e MARLON (Sassuolo) tra i difensori, EKDAL (Sampdoria), CARRIERO (Parma), N'ZONZI (Roma), VLOET (Frosinone), BAKAYOKO (Milan), CASTILLEJO (Milan) e BURRUCHAGA (Chievo) tra i centrocampisti, KEITA (Inter) e CAMPBELL (Frosinone) tra gli attaccanti.

Cambiano casacca: DANILO (da Udinese a Bologna), GRASSI (da Napoli a Parma), LAXALT (da Genoa a Milan), LOCATELLI (da Milan a Sassuolo) ed INGLESE R. (da Napoli a Parma).

Escono dal listone: CREMONESI, HRISTOV e RUSSO tra i difensori, CALIGARA, COLOMBATTO, FRATTESI, KINGSLEY e FURLAN tra i centrocampisti, BACCA, FALLETTI, HAN e SPINELLI tra gli attaccanti

Per tutto l'elenco completo ed aggiornato clicca qui

Approfondimento Pianeta Magazine : FLASH NEWS SERIE A : ANALISI POST-GARA IN CHIAVE FANTACALCISTICA | PianetaFantacalcio.it | Pianeta Sos

BOMBER D'ESTATE..O QUASI: CHI PARTE COL BOTTO AL FANTACALCIO? SCOPRILO COL BIORITMO PIANETA!
BOMBER AGOSTO-SETTEMBRE BIORITMO FANTACALCIO

Iniziare bene dà morale e punti, ecco i giocatori per una partenza lanciata in lega

Scritto da

Bomber d'estate..o quasi: chi parte col botto al fantacalcio? Scoprilo col Bioritmo Pianeta!

La prima giornata del fantacalcio è alle porte, e quale analisi migliore potremmo fare se non il bioritmo riferito ai bomber di agosto e settembre?

Chi ben comincia, si dice sia a metà dell’opera: verissimo, spesso i giocatori che segnano tanto già dalle prime gare, oltre a fare gioire i propri fantallenatori, acquisiscono fiducia in loro stessi e tendono a raggiungere cifre importanti nella classifica cannonieri.

In AGOSTO infatti il re dei bomber è Icardi, e il caso vuole che sia stato capocannoniere in più annate in serie A. In 7 presenze ben 8 gol all’attivo, per una fantamedia del 10,22, veramente impressionante. L’Inter negli ultimi anni è solita a partire a razzo per poi frenare con l’inverno, ma siamo sicuri che questa annata nerazzurra sarà molto equilibrata, in quanto la squadra è stata costruita per provare a stare nei primi posti.

Ottima partenza anche per il “Gallo” Belotti, con 5 gol in 6 presenze in agosto. L’ariete dei granata viene da una stagione ai limiti del disastro, con 10 gol raggiunti solamente nelle ultime giornate, un fallimento dopo i 26 gol del 2016/17, sarà l’anno del riscatto del Gallo? Siamo sicuri che almeno partirà bene!

La Joya Dybala, complice l’arrivo di Ronaldo C., siamo sicuri incrementerà il suo ottimo bioritmo di agosto, al momento di 6 reti in 9 partite. Paulo l’anno scorso era partito con doppiette e triplette, vedremo se quest’anno sarà quello della consacrazione, la prima partita col Chievo è già una ghiotta occasione per iniziare bene.

Agosto è anche il mese dell’eterna promessa Paloschi, proveniente dal vivaio milanista, tra Chievo e Spal ha collezionato solo ad agosto ben 7 gol in 12 partite, quindi anche se probabilmente Petagna e Antenucci partiranno favoriti, un pensierino, vedendo le statistiche facciamolo, il nostro Alberto parte sempre carico e metterà in difficoltà il mister sin da subito.

Un giocatore che nei primi due mesi, AGOSTO E SETTEMBRE , si diverte a bucare le reti avversarie è l’ariete Edin Dezko; il bosniaco della Roma ad agosto in 6 partite ha realizzato 3 gol, mentre a settembre si è esaltato siglando ben 8 gol in 12 match. Sarà lui la punta di diamante della squadra capitolina, e se lo acquisteremo al fantacalcio, siamo sicuri ci garantirà una partenza sprint!

Proporzionalmente alle presenze, il re di SETTEMBRE è IL napoletano Dries Mertens, che sia da esterno che da falso nueve ha aiutato i partenopei a balzare sin da subito negli alti posti della classifica di serie A. 9,08 di fantamedia, 5 gol in 6 presenze, puntateci tranquilli.

Annata in ombra quella appena trascorsa per il “Papu” Gomez, con pochi gol (6) totali rispetto all’anno precedente (ben 16!): consoliamolo piazzandolo secondo in classifica di settembre, con 3 reti in 4 presenze, può essere un’arma in più ora da inserire preferendolo ad altri attaccanti di squadre di medio livello, in quanto è un giocatore brevilineo che fa dell’esplosività oltre alla tecnica l’arma migliore, con un calo fisiologico nei mesi successivi.

Non dimentichiamoci di Callejon, fido scudiero dell’ex allenatore Sarri, che in 19 partite nelle annate precedenti a settembre è andato in rete ben 11 volte, tantissimo considerando che non è un bomber di razza. Fantamedia voto inoltre dell’8,39, consigliatissimo.

Oltre al bomber Immobile, che è una costante tutto l’anno, che in 15 presenze a settembre ha siglato ben 9 gol, occorre nominare due outsider, che potrebbero essere scelti a discapito di altri giocatori per le statistiche di bioritmo. Stiamo parlando del neoatalantino Duvan Zapata, che in 15 presenze a settembre ha siglato ben 8 volte, e del reintegrato Filip Djordjevic, dopo anni sfortunati, vuole continuare il suo tradizionale inizio d’oro dei tempi laziali, con 5 reti in 9 presenze: ora al Chievo Verona si gioca il posto con Stepinski, se giocherà, ipotizziamo già una partenza turbo.

Concludiamo con il nostro “Faraone” El Shaarawy: nella Roma le gerarchie offensive non sono ancora ben delineate, e in attesa dell’esplosione dei giovani talenti acquistati in questa campagna acquisti, siamo sicuri che un esperto ormai giocatore come l’italo-egiziano può stupirci. Per lui in 14 partite 7 gol a settembre, un gol ogni due partite, chissà che non sia lui la sorpresa positiva di questa Roma.

Approfondimento Pianeta Magazine : FLASH NEWS SERIE A : ANALISI POST-GARA IN CHIAVE FANTACALCISTICA | PianetaFantacalcio.it | Pianeta Sos

RINVIATE SAMPDORIA-FIORENTINA E MILAN-GENOA: ECCO COSA SUCCEDE AL FANTACALCIO
RINVIO MILAN-GENOA SAMPDORIA-FIORENTINA LEGA SERIE A

Arrivato il comunicato della Lega Serie A dopo le voci di queste ore

Scritto da

Rinviate Sampdoria-Fiorentina e Milan-Genoa: ecco cosa succede al fantacalcio

Ora è ufficiale: la Lega Serie A ha rinviato a data da destinarsi le due partite delle squadre genovesi in programma domenica 19 agostoSampdoria-Fiorentina e Milan-Genoa, valide per la prima giornata di campionato.

Era nell'aria una decisione del genere dopo l'immane tragedia che ha colpito Genova a cuasa del crollo del Viadotto Morandi in cui finora hanno perso la vita almeno 40 persone. Milan e Fiorentina hanno avallato la decisione dei due club liguri in un momento in cui è stato annunciato lutto nazionale.

Per il fantacalcio, con la conferma della regolare disputa dei restanti 8 match e senza una data di rinvio certa, non ci resta che affidarsi al regolamento Pianetaleague che citiamo integralmente: 
 

Nel caso di partite rinviate o giocate oltre la data di inizio del turno di campionato successivo (anticipi inclusi), tutti i calciatori in forza alle squadre coinvolte, squalificati esclusi, riceveranno 6 punti d'ufficio. 

Approfondimento Pianeta Magazine : FLASH NEWS SERIE A : ANALISI POST-GARA IN CHIAVE FANTACALCISTICA | PianetaFantacalcio.it | Pianeta Sos

LISTONE GIOCATORI - QUOTAZIONI
FANTACALCIO LISTONE MERCATO QUOTE

Aggiornamento dell'elenco giocatori disponibili per il fantacalcio

Scritto da

Listone giocatori - quotazioni

Aggiornato il listone dei giocatori disponibili per il fantacalcio con i nuovi arrivi, i cambi squadra e chi ha abbandonato la Serie A.


Nuovi arrivi: SEMPER (Chievo) tra i portieri, ANDERSON D. (Lazio) tra i difensori, FURLAN (Sampdoria) e FERNANDES E. (Fiorentina) tra i centrocampisti.

Cambiano casacca: ANTONELLI (da Milan ad Empoli), ROSSETTINI (da Genoa a Chievo), SALAMON (da Spal a Frosinone) e OBI (da Torino a Chievo).

Escono dal listone: DINI, FALCONE, GIACOMEL, RADUNOVIC, TOZZO, VIGORITO e ZACCAGNO tra i portieri, BRIGNANI, GOMEZ G., IMPERIALE, KONATE, KRAFHT e MARCHIZZA tra i difensori, BANDINELLI, BAUMGARTNER, EVANGELISTA, FREDIANI, GIORNO, HAAS, KONE, SANCHEZ, SCHETINO, STURAROTESSIORE tra i centrocampisti, ANDRE SILVA, ASENCIO, BAEZ, EWANDRO, FINOTTO, GALUPPINI, GIANNETTI, INSIGNE R., KALINIC, MURANO, PETKOVIC e VERDE tra gli attaccanti

Per tutto l'elenco completo ed aggiornato clicca qui

Approfondimento Pianeta Magazine : FLASH NEWS SERIE A : ANALISI POST-GARA IN CHIAVE FANTACALCISTICA | PianetaFantacalcio.it | Pianeta Sos

DA ANTONELLI A OBI, DA ROSSETTINI A PJACA: TUTTI I CAMBI MAGLIA PIù FAVOREVOLI AL FANTACALCIO
CAMBI MAGLIA SERIE A FANTACALCIO FANTACONSIGLI

Viaggio nelle 20 squadra di A, scopriamo i movimenti da sfruttare in fase d'asta

Scritto da

Da Antonelli a Obi, da Rossettini a Pjaca: tutti i cambi maglia più favorevoli al fantacalcio

Ogni anno, lo studio delle formazioni delle 20 squadre di serie A prevede oltre ai giocatori arrivati da campionati esteri e giovani promesse, anche la valutazione dei “cambi-maglia”, ossia giocatori che lo scorso anno difendevano una squadra e sono passati ad un'altra del massimo campionato. Analizziamo così i casi più interessanti avvenuti fino ad ora squadra per squadra.

  • ATALANTA: l’acquisto di punta della squadra bergamasca è un girovago del nostro campionato, la punta di peso colombiana Zapata, ex Napoli, Udinese e l’ultima stagione alla Sampdoria. La squadra di Gasperini aveva bisogno di una punta che potesse garantire la doppia cifra, cosa che Petagna, di cui parleremo in seguito, non ha dato in due anni all’Atalanta. Nonostante il turnover spesso attuato dal tecnico, se starà bene sarà la macchina da gol della squadra, consigliatissimo.
  • BOLOGNA: Skoruspski da secondo portiere alla Roma è tornerà titolare e appetibile per le nostre fantarose, ma l’acquisto più atteso è l’ariete Falcinelli, che dopo una stagione d’oro a Crotone, ha deluso a Sassuolo e Firenze. Dovrebbe garantire innanzitutto titolarità, e ci auguriamo per lui e per noi fantallenatori, anche un’annata di rilancio, sotto gli insegnamenti di un ex bomber come Pippo Inzaghi.
  • CAGLIARI: il passaggio di Castro dal Chievo al Cagliari è stato fortemente voluto dal neo tecnico Maran che lo considera un giocatore indispensabile; garanzia di titolarità, buoni voti e anche bonus.
  • CHIEVO VERONA: in difesa la società clivense si è tutelata con il difensore girovago Rossettini, con esperienze in molte squadre medio-piccole italiane, e a parte l’ultima stagione non troppo rosea al Genoa, ha sempre garantito buoni voti e talvolta bonus. Secondo cambio-maglia, Djordjevic, in cerca di riscatto dopo due annate tra panchina e tribuna per scelte societarie: il centravanti ex Lazio avrà tanta voglia di riscatto, però andateci coi piedi di piombo, potrebbe risentire del periodo di “pausa” forzata lontano dai cambi e del poco minutaggio. In mediana, l’arrivo di Obi dal Toro dovrebbe garantire più dinamicità oltre che titolarità, puntateci, giocherà tanto.
  • EMPOLI: le neopromosse sono sempre vigili sui giocatori esperti, e l’ingaggio di Silvestre, baluardo della Sampdoria, è un grosso aiuto per blindare la difesa toscana. Buoni voti e titolarità, ma ultimamente pochi bonus, potrebbe regalarci qualche soddisfazione. State lontano da Capezzi, anche lui ex Samp, ma non convincente, vedremo a gennaio. Antonelli ex Milan da prendere in coppia con Pasqual, garantiranno buoni voti e almeno un titolare su due.
  • FIORENTINA: la squadra viola anche quest’anno si è rinnovata con l’ingaggio di nuovi giocatori, tra questi due talenti con voglia di riscatto per diversi motivi: Pjaca e Gerson. Il primo ha voglia di dimostrare che poteva essere da Juve, e dopo un grave infortunio e una lunga convalescenza, è pronto a stupirci, puntateci. Il secondo è un oggetto misterioso, comprato per una cifra monstre per l’età che aveva qualche anno fa, il brasiliano ex Roma ha i colpi e Firenze potrebbe essere la piazza giusta per dimostrare il suo valore.
  • FROSINONE: altra neopromossa, tanti acquisti di valore pescati tra le seconde linee delle squadre di A, puntiamo sulla voglia di rivalsa di Perica, ex Udinese che ha sempre trovato poco spazio in Friuli, ma con grande potenziale. Goldaniga e Sportiello altre due sicurezze su cui puntare, potrebbero regalarci soddisfazioni come nei precedenti anni in serie A.
  • GENOA: come ogni anno la squadra rossoblu cambia molto, il trasferimento più interessante è il lowcost Favilli, proveniente dalla Juventus con la quale si è messo in mostra nel ritiro precampionato americano. Ci sarà molta concorrenza, proviamo a puntarci. Altro cambio maglia per Marchetti, il portiere che è anche stato nel giro della nazionale sarà ancora decisivo? Crediamo di sì.
  • INTER: tre cambi di casacca e molto importanti nella nuova Inter di Spalletti. De Vrij, il campione olandese che andrà a formare una delle coppie difensive più forti del campionato con Skriniar, è una certezza. Il ninja Naingollan ha seguito il suo maestro Spalletti, che lo ha sempre visto nei panni di trequartista dai tempi della Roma, alza il suo appeal fantacalcistico. Politano, dopo una stagione in doppia cifra nel Sassuolo, sarà l’incognita maggiore, ora che è arrivato anche Keita Balde, ex Lazio, oltre alla concorrenza di Candreva.
  • JUVENTUS: il capriccio di Bonucci è il “caso mediatico” dell’estate, dopo un solo anno al Milan (addirittura capitano), e rischia di minare l’equilibrio tra tifosi, compagni e ambiente. Nonostante ciò siamo sicuri che nella corazzata Juve in pochi sbaglieranno, compreso Cancelo, non riscattato dall’Inter a giugno, sarà decisivo: la Juve cercava da tempo un esterno che ama la fase offensiva e può regalare tanti bonus.
  • LAZIO: De Vrij è partito, a sostituirlo il buon Acerbi, da qualche anno certezza difensiva del Sassuolo, dove ha sfoggiato prestazioni ottime anche a livello fantacalcistico. L’ultima stagione un po’ in ombra, si riscatterà nella società biancoceleste, ne siamo sicuri.
  • MILAN: parallelamente alla perdita di Bonucci, tornato ingratamente alla Juve, il Milan si è consolato, se così si può dire, con l’arrivo del difensore italiano più promettente, ossia Caldara, e con il bomber Higuain, attaccante navigato che in Italia sa bene come segnare. Consigliatissimi entrambi.
  • NAPOLI: il patron De Laurentis non si è particolamente mosso nel mercato, importanti però gli arrivi di Meret, che problemi fisici permettendo, sarà il portiere titolare, e Verdi, già vicinissimo a gennaio, ma “impaurito” dalle gerarchie sarriane. Puntateci su entrambi, ma senza svenarsi, il secondo comunque non ha il posto certo, anche se le qualità sono enormi.
  • PARMA: ultima neopromossa, è ancora un cantiere aperto, tanti gli arrivi da altre squadre di A: Rigoni dal Genoa, Dimarco e Bastoni dall’Inter (giovani promettenti), Sepe dal Napoli per giocare titolare, e per ultimo dovrebbe è stato chiuso l’affare Inglese, imbrigliato dietro ai tanti giocatori offensivi del Napoli. Non scordiamoci il ritorno di Biabiany, a prezzo di chiamata potrebbe stupirci.
  • ROMA: il cambio di maglia molto interessante è quello di Cristante dall’Atalanta. Centrocampista abile nell’inserimento e con il gol nelle corde, ci regalerà soddisfazioni. Non consideriamo neanche a prezzo d’asta l’acquisto di Santon dall’Inter.
  • SAMPDORIA: due interessantissimi cambi maglia, Jankto dall’Udinese aveva voglia di cambiare aria, siamo sicuri garantirà titolarità e anche bonus., e Defrel, ex Roma, che viene da una stagione fallimentare, proverà a tornare il bomber da almeno una decina di gol a stagione, puntateci, ma non troppo.
  • SASSUOLO: oltre ai ritorni nel campionato di serie A dei pupilli beneventani di De Zerbi Djuricic e Brignola, che avranno spazio e il bonus nelle corde, c’è il passaggio di Di Francesco dal Bologna al Sassuolo. Dovrebbe giocare nell’attacco a tre e regalare assist e qualche gol, l’ambiente è quello giusto per diventare protagonista.
  • SPAL: la società estense ha deciso di puntare in attacco su un ariete che conosce bene la serie A e che a dispetto dei pochi gol, ha aiutato l’Atalanta a qualificarsi due volte di fila in Europa: Petagna giocherà titolare e siamo sicuri farà più gol degli anni precedenti.
  • TORINO: unico cambio maglia il difensore ex Genoa Izzo, che tolto il periodo della squalifica, è un titolare fisso e garanzia di ottimi vori, a Torino si ripeterà, la difesa a tre lo esalta.
  • UDINESE: in mezzo ai tanti arrivi di giocatori sudamericani, c’è il passaggio dell’ex Crotone e di proprietà della Juventus Mandragora, sul quale l’Udinese ha investito sborsando alla società di Torino circa 20 milioni di euro. Giocherà, ma non fate follie per assicurarvelo.
Approfondimento Pianeta Magazine : FLASH NEWS SERIE A : ANALISI POST-GARA IN CHIAVE FANTACALCISTICA | PianetaFantacalcio.it | Pianeta Sos

LE 10 'COPPIE' MIGLIORI DA ACQUISTARE AL FANTACALCIO IN LEGHE DA 8 O SUPERIORI
COPPIE ASTA LISTONE FANTACALCIO

Ecco i 10 ballottaggi più interessanti della stagione

Scritto da

Le 10 'coppie' migliori da acquistare al fantacalcio in leghe da 8 o superiori

Manca pochissimo all’inizio del nuovo campionato di serie A, finalmente l’attesa è finita, e con esso, per noi appassionati del fantacalcio, occorre analizzare sempre più scrupolosamente il listone.

Molte squadre hanno in organico più giocatori nello stesso ruolo dal valore tecnico-tattico simile, e la rotazione a seconda della forma fisica e dell’avversario che avranno di fronte sarà utilissima.

Poi durante l’anno molti team giocheranno su più fronti: Champions League, Europa League e Coppa Italia spingeranno i tecnici di serie A ad adottare la tattica più odiata da noi fantallenatori: il “turnover”.

Quindi sarà nostra premura indicarvi quelle coppie di giocatori che andrebbero acquistati insieme, che garantiscono la titolarità di almeno uno dei componenti, non lasciandoci mai a rischio inferiorità numerica. E’ una tecnica da usare soprattutto nelle aste tra amici dagli 8 partecipanti in su, dove i giocatori di qualità in rosa sono per ovvi motivi limitati: a prezzo di chiamata o poco più ci si può assicurare due giocatori intercambiabili e talvolta possibili titolari insieme.

  1. GHOULAM-MARIO RUI: lo sfortunato algerino lo scorso anno iniziò la stagione alla grande, assist, buoni voti e anche 2 gol in 11 partite, poi il crack, rottura del crociato e ci si vede in primavera. Incredibilmente, la convalescenza procedeva a gonfie vele, e si parlava di un ipotetico rientro in campo dopo appena 3-4 mesi, il ginocchio operato cedette nuovamente, questa volta rottura la rotula e arrivederci all’annata successiva. Il recupero procede nuovamente spedito, Ghoulam potrebbe saltare le prime 3-4 di campionato e poi riprendersi il posto da terzino titolare, ma sarà affidabile fisicamente? Meglio cautelarsi con un altro ottimo terzino che partirà nei primi undici almeno per agosto e settembre, il buon Mario Rui che non disdegna affatto la zona bonus, con punizioni insidiose e assist al bacio.
  2. DIMARCO-GOBBI: rimaniamo sui difensori, e questa volta in ambito low cost. Il Parma ha individuato per la corsia mancina il giovane ex Sion e Inter Dimarco, dalla corsa fluida e dal piede delicato. Ultimamente ha sofferto di qualche fastidio fisico di troppo, e la società emiliana si è coperta con l’acquisto della “chioccia” Gobbi, ex Chievo, che in caso di forfait o appannamento del primo è pronto a subentrare.
  3. EMRE CAN-KHEDIRA: la Juventus quest’anno è una macchina perfetta, con ricambi di livello in ogni reparto. Probabilmente in ogni zona del campo ci potrebbe essere un ballottaggio, anzi una perfetta interscambiabilità giocatori in più ruoli e di moduli. L’alternanza perfetta e più conveniente potrebbe essere quella di Emre Can, nuovo giovane acquisto proveniente dal Liverpool, e Sami Khedira, che con la sua esperienza e con i suoi inserimenti ha fatto le fortune della Juve nei campionati precedenti. Caratteristiche simili per questi due giocatori, si prevede un’alternanza perfetta e chi sarà più in forma giocherà.
  4. CRISTANTE-STROOTMAN: in questo mercato pazzo, la Roma ha anticipato tutti con colpi a sorpresa e apparentemente a meno effetto come Bryan Cristante, centrocampista italiano che ha militato nell’Atalanta la scorsa stagione, autore di 12 gol tra campionato ed Europa League, abile negli inserimenti e sui calci piazzati a spizzare la palla in rete. Dovrebbe essere titolare mezz’ala di centrocampo con a fianco un talento come Pastore, ex PSG, che difficilmente quando entrerà in forma verrà risparmiato. Chi potrebbe alternarsi con Bryan è il mediano olandese Strootman, con compiti più difensivi e di impostazione di gioco, che in seguito a infortuni e all’avanzare dell’età, non ha più le 40 partite stagionali nelle gambe.
  5. POLITANO-CANDREVA: un ballottaggio misto (uno è listato attaccante e l’altro centrocampista) è quello tra il talento prelevato dal Sassuolo Politano, che nell’ultimo campionato ha impressionato per tecnica e velocità, e il nazionale Candreva, ormai  31enne e con un’etichetta pesante dall’anno scorso, ossia gli 0 gol stagionali! Chiaramente Antonio è stato tutt’altro che un fallimento, anzi i suoi assist e le sue giocate hanno aiutato l’Inter a conquistare i gironi di Champions; al momento sembra favorito Politano autore di 10 gol l’anno scorso, ma come già detto nei precedenti articoli Candreva ha giocato un precampionato da protagonista, chissà se Spalletti lo premierà.
  6. ZAPATA-BARROW: Gasperini ama molto ruotare tutti gli elementi della sua rosa, facendo sentire ciascuno importante allo stesso modo. I ballottaggi, a partire dal portiere, sono l’ordine del giorno a Bergamo, ma il più interessante è quello tra il gigante Zapata, ex Samp, e “il gabbiano” Musa Barrow, vera rivelazione dello scorso finale di campionato, con gol pesanti e una imprevedibilità di gioco molto interessante. Zapata sulla carta parte avanti, ma Gasperini ha più volte lodato la dedizione al lavoro e la bravura del giovanissimo Barrow, chissà che non possano addirittura coesistere.
  7. STEPINSKI-DJORDJEVIC: coppia dalla gerarchia indefinita sono i due attaccanti clivensi. L’addio di Inglese sponda Napoli ha lasciato un buco non indifferente, che la società ha provato a colmare con Filip Djordjevic, ottimo centravanti che ha convissuto qualche stagione fa in un sano dualismo con Klose alla Lazio, che però viene da un’annata da separato in casa nella società capitolina, con 0 presenze e molti dubbi sulla condizione fisica. Il talento di Stepinski, che si è messo in mostra nella seconda parte di campionato, potrebbe esplodere e garantire bonus alla squadra veronese. Vedremo se anche loro potranno coesistere oppure solo uno dei due giocherà, supportato dall’estro di Birsa e Giaccherini. E non scordiamoci quel “giovanotto” di Pellissier, che ancora sa entrare e far gol!
  8. DEFREL-KOWNACKI: l’attacco della Sampdoria è un continuo cantiere aperto ogni anno, e l’unica certezza Quagliarella, dopo un avvio di campionato strepitoso ha rallentato, ottenendo comunque 19 gol in totale. Si riparte da lui, e per il secondo posto in attacco sarà lotta tra il neoacquisto Defrel e il polacco Kownacki. Quest’ultimo viene da una discreta stagione di rodaggio, 5 gol in 22 presenze (la maggior parte da subentrato) e vuole crescere ancora, mentre Defrel viene da una stagione assolutamente in ombra alla Roma, con un gol in 15 presenze, troppe partite viste da spettatore per uno della sua età e con la sua esperienza, ha voglia di rivincita. Chi affiancherà Quagliarella? Prendiamoli entrambi, saranno utili alla nostra causa.
  9. KLUIVERT-EL SHAARAWY: l’esplosione di Under lo scorso anno ha lasciato sulla carta un solo posto ai lati dell’ariete bosniaco Edin Dzeko, e escludendo un Perotti in calo e probabilmente partente, rimangono il redivivo El Shaarawy, che regala comunque ogni anno ottime giocate, almeno 5 gol e una trentina di presenze, e il nuovo acquisto Kluivert, figlio d’arte diciannovenne proveniente dall’Ajax. Conteso dalle big europee, la Roma è stata la più lesta ad accaparrarselo, Di Francesco lo ha lodato, nonostante per noi sia un' incognita al momento. I colpi ci sono, il piede è caldo e la velocità è impressionante, vedremo se si ambienterà al calcio italiano, nel frattempo il “Faraone” (salvo altri acquisti dell’ultim’ora) proverà a ritagliarsi il suo spazio.
  10. ICARDI-LAUTARO MARTINEZ: concludiamo con il ballottaggio più interessante ( e forse più dispendioso) di tutti. Se nessuno dei vostri amici ha guardato le partite del precampionato dell’Inter o si è informato, sarete fortunati, ma siamo sicuri che il talento del “Toro” argentino proveniente dal Racing Club non è passato inosservato. Grinta, corsa, piede educato e senso del gol: questo è Lautaro Martinez, colui che dovrebbe inizialmente fare il vice-Icardi ma non vuole assolutamente sedersi in panchina. Inizialmente il capocannoniere dello scorso campionato giocherà sicuramente titolare, poi con l’arrivo delle coppe potrebbe rifiatare, e Lautaro si dovrà far trovare pronto. Non ci stupiremmo neanche se dovessero giocare insieme, per creare un tandem devastante, vedremo come Spalletti gestirà la situazione. Il gol in sforbiciata al Wanda Metropolitano di Madrid potrebbe dettare un cambio di modulo adesso più frequente rispetto al passato.
Approfondimento Pianeta Magazine : FLASH NEWS SERIE A : ANALISI POST-GARA IN CHIAVE FANTACALCISTICA | PianetaFantacalcio.it | Pianeta Sos

LISTONE GIOCATORI - QUOTAZIONI
FANTACALCIO LISTONE MERCATO QUOTE

Aggiornamento dell'elenco giocatori disponibili per il fantacalcio

Scritto da

Listone giocatori - quotazioni

Aggiornato il listone dei giocatori disponibili per il fantacalcio con i nuovi arrivi e i cambi squadra.


Nuovi arrivi: IACOBUCCI (Frosinone) tra i portieri, LOPEZ L. (Genoa), SILVESTRE (Empoli) e MALCUIT (Napoli)  tra i difensori, NIKOLIC (Spal), ROLON (Genoa) e BIABIANY (Parma) tra i centrocampisti, GALANO (Parma), DALMONTE (Genoa) e MIRALLAS (Fiorentina) tra gli attaccanti.

Cambiano casacca: BASTONI (da Inter a Parma), CAPEZZI (da Sampdoria ad Empoli), FAVILLI (da Juventus a Genoa) e PJACA (da Juventus a Fiorentina).

Per tutto l'elenco completo ed aggiornato clicca qui

Approfondimento Pianeta Magazine : FLASH NEWS SERIE A : ANALISI POST-GARA IN CHIAVE FANTACALCISTICA | PianetaFantacalcio.it | Pianeta Sos

pianeta news
18  Agosto 2018
21  Luglio 2018
18  Luglio 2018
16  Luglio 2018
10  Luglio 2018
29  Giugno 2018
21  Giugno 2018
18/08/18 ore: 18.00 CHIEVO JUVENTUS 2 - 3
18/08/18 ore: 20.30 LAZIO NAPOLI 1 - 2
19/08/18 ore: 18.00 TORINO ROMA 0 - 1
19/08/18 ore: 20.30 BOLOGNA SPAL 0 - 1
19/08/18 ore: 20.30 EMPOLI CAGLIARI 2 - 0
19/08/18 ore: 20.30 MILAN GENOA -
19/08/18 ore: 20.30 PARMA UDINESE 2 - 2
19/08/18 ore: 20.30 SAMPDORIA FIORENTINA -
19/08/18 ore: 20.30 SASSUOLO INTER 1 - 0
20/08/18 ore: 20.30 ATALANTA FROSINONE -
25/08/18 ore: 18.00 JUVENTUS LAZIO -
25/08/18 ore: 20.30 NAPOLI MILAN -
26/08/18 ore: 18.00 SPAL PARMA -
26/08/18 ore: 20.30 CAGLIARI SASSUOLO -
26/08/18 ore: 20.30 FIORENTINA CHIEVO -
26/08/18 ore: 20.30 FROSINONE BOLOGNA -
26/08/18 ore: 20.30 GENOA EMPOLI -
26/08/18 ore: 20.30 INTER TORINO -
26/08/18 ore: 20.30 UDINESE SAMPDORIA -
27/08/18 ore: 20.30 ROMA ATALANTA -

© 2003 - 2018 PianetaFantacalcio.it - Tutti i diritti riservati - Fantacalcio è un marchio registrato da Quadronica s.r.l