Facebook

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2018/2019

PianetaTV
NEWS GENERICA

Occhio alla difesa: i top modificatore, i bonus-men e i possibili outsider lowcost

Analisi del reparto arretrato per una rosa da equilibrare per una stagione serena

Scritto da
Occhio alla difesa: i top modificatore, i bonus-men e i possibili outsider lowcost

Finalmente una notizia che tutti noi fantallenatori aspettavamo: è uscito il primo listone ufficiale per la stagione 2018/2019, e con esso è tornata l’adrenalina per lo studio delle venti rose di serie A, dalle quali sceglieremo i migliori giocatori da comprare nella propria rosa!

L’arrivo di Ronaldo C. ha destabilizzato i piani di molti, le tattiche di risparmio si sono iniziate a diffondere a macchia d’olio, e i primi che ci rimettono in appeal sono i difensori, che chiaramente dopo i portieri, sono quelli meno avvezzi al bonus. Il nostro obiettivo sarà, dopo avervi chiaramente dato qualche dritta nell’articolo di qualche giorno fa al link , indicarvi quali sono le migliori scelte a seconda della tattica da voi utilizzata.

Soprattutto per chi utilizza il modificatore difesa, che può fare guadagnare punti in base alla media voto senza bonus/malus di tre difensori più il portiere, è importante conoscere i top player di questo listone.

Il difensore più quotato del listone è l’olandese neoacquisto dell’Inter De Vrij (22), oggetto di polemiche a fine campionato a causa del suo già programmato trasferimento in nerazzurro, e della sua prestazione contro questi ultimi nella sfida Champions della giornata 38. Alla Lazio è stato abile condottiero e sicurezza difensiva, fantamedia del 7,03, veramente strabiliante per un difensore centrale. Con un maestro della tattica come Spalletti e con due sicurezze come Miranda (10) e Skriniar (20), altri due giocatori da modificatore, al suo fianco, può creare una cerniera difensiva difficilmente perforabile, non lasciatevi ingannare dalle amichevoli estive non entusiasmanti fino ad ora.

Altra pedina fondamentale per chi punta al modificatore difesa è Koulibaly (21), il gigante difensore del Napoli che ha più volte dimostrato una crescita esponenziale e una potenza esplosiva degna di nota. Nonostante non sia più guidato da Sarri, avrà in Ancelotti un maestro ancora più esperto e guiderà la difesa dei partenopei con sicurezza. De Laurentis ha ammesso di aver rifiutato per lui un’offerta da 100 milioni: non abbiamo prove per dimostrare la verità di questa affermazione, quello che è sicuro è che il Napoli punta forte su lui per contrastare lo strapotere juventino.

La coppia romanista Manolas (17)-Fazio (15)potrebbe garantire come la scorsa stagione una discreta sicurezza, e l’anno di guida Di Francesco può aver creato ancora più feeling tra i due, le loro fantamedie sono destinate a salire!

Giocatore che merita una nomina in ambito sicurezza (e oserei dire new entry), è A. Masiello (16), difensore dell’Atalanta, che la stagione scorsa ha concluso con una fantamedia di 6,83! Potrebbe essere una trappola, soprattutto a quella cifra, in quanto il difensore non è più giovanissimo e la concorrenza non manca, però in aste tra amici è un ottimo affare.

Parallelamente a queste certezze, troviamo quei giocatori dal bonus in serbo, assistman e talvolta goleador, frequentemente terzini di spinta, dai loro cross nascono sempre occasioni da rete, peccando talvolta in fase difensiva. Il primo della lista sotto questo aspetto è il romanista Kolarov (21), che con le sue punizioni e i suoi cross ha spazzato via le critiche di giocatore finito, dimostrandosi affidabile e un’arma in più per noi fantallenatori. Subito a seguire lo juventino Alex Sandro (21), però reduce da una stagione opaca e non ai livelli della prima, e oltretutto al centro di voci di mercato. Vedremo, ma se resta, sarà lui titolare inamovibile della fascia sinistra juventina e probabilmente in questo squadrone riuscirà a piazzare diversi bonus con i suoi cross e inserimenti. Sulla fascia opposta, sempre la Juve si è assicurata la “rivelazione” dell’Inter della passata stagione, Cancelo (17): terzino che può giocare su tutta la fascia, corridore instancabile e tecnica sopraffina, pecca in fase difensiva, ma in avanti crea sempre tanti pericoli.

Torna appetibile al fantacalcio Florenzi (16), che alla Roma può ricoprire qualsiasi ruolo: il “bello de nonna”, dopo essersi ripreso dai gravi infortuni al ginocchio, e dopo aver dribblato le voci di mercato, vuole riconquistare la fiducia della tifoseria, e sicuramente lo vedremo sempre più spesso protagonista di scorribande offensive. Altra piacevole sorpresa dell’anno scorso, soprattutto a fine campionato, De Silvestri (15) del Torino, che ha conquistato Mazzarri, la tifoseria e i fantallenatori che hanno puntato sui suoi assist e addirittura sui suoi inaspettati gol, ci aspettiamo la riconferma!

Difficile pronosticare l’accoppiata della sfortuna Ghoulam-Conti (entrambi a 14): dopo una stagione passata più sul lettino dell’infermeria che sul campo, sono entrambi incognite. Gol e assist assicurati se tornassero al livello dell’estate 2017, probabilmente ad un prezzo minore ci avremmo scommesso senza pensarci su, auguriamo per loro un presto rientro ai loro standard e ai fantallenatori che ci punteranno un grosso in bocca al lupo!

Ottimo rapporto qualità prezzo con Hysaj (10), terzino albanese del Napoli, titolare e talvolta assistman, con Ancelotti può continuare a macinare km e regalarci ottime performance.

I giocatori citati sopra rappresentano tutti nomi che conosciamo da anni, che sicuramente garantiranno affidabilità, titolarità e performance ottime. Il problema è che questi difensori nel listone sono quotati molto, e stesso discorso nelle aste tra amici: per accaparrarseli occorre spendere una cifra importante, che limita molto il budget per gli altri reparti. Occorre quindi puntare oltre a uno-due di questi, a scommesse a basso prezzo, titolari di squadre minori e esordienti in serie A, e questi potrebbero fare la differenza, sia regalandoci bonus, sia per farci risparmiare in vista dei reparti fulcro del fantacalcio.

La Fiorentina dopo una partenza un po’ altalenante a causa di una rosa nuova, ha trovato solidità e compattezza, e Biraghi (9) terzino ex Pescara può essere un ottimo giocatore da bonus e titolare.

Palomino (7) dopo un anno in un cui ha avuto un veloce e ottimo ambientamento in Italia, ha deliziato i tifosi dell’Atalanta con ottime prestazioni e talvolta anche bonus.

Il suo ingaggio è passato in sordina, ma Strinic (6), neomilanista, ha appena giocato da titolare la finale della Coppa del Mondo con la sua Croazia, fino al rientro completo di Conti (e chissà se anche dopo…)sarà lui a presidiare la corsia destra del Milan. Lykogiannis (6), terzino greco del Cagliari, ha raccolto molte presenze nella seconda parte del campionato scorso, potrebbe rivelarsi un’ottima scommessa, al momento è lui il titolare. Nonostante l’arrivo di Acerbi in luogo della cessione di De Vrij, siamo convinti che Luiz Felipe (6), con la fiducia del tecnico Simone Inzaghi, nella retroguardia laziale diventerà un perno fondamentale, già l’anno scorso ha avuto molto spazio.

Sicuramente non sarà un difensore da bonus, ma garantisce titolarità e solidità: stiamo parlando del giovane Bani (5) del Chievo Verona, colui che ha “svecchiato” gli esperti difensori gialloblu con prestazioni molto buone lo scorso anno. Altro difensore da tenere d’occhio, e anche avvezzo al gol, Goldaniga (4), ex Palermo e Sassuolo, appena accasatosi al Frosinone, ad oggi titolare inamovibile e chissà che non torni il vizietto del +3. Ultimo consiglio Andersen (6), capace di conquistarsi il posto con Silvestre e Ferrari lo scorso anno alla Sampdoria, ha già conquistato Giampaolo e il tifo blucerchiato, vediamo se conquisterà anche noi fantallenatori.

DIFESA FANTACONSIGLI FANTACALCIO LISTONE
Fanta News Serie A : Occhio alla difesa: i top modificatore, i bonus-men e i possibili outsider lowcost

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
Commenti Recenti 3
  • PianetaLeague
    by: 81 KEN SHIRO -Team: 81 ken shiro il 03/08/2018,  10:39:43
    In un Fantacalcio prendere difensori che segnano .....ma non sempre queli che costano di più o che giocano in grandi squadre lo fanno... per esempio Palomino Atalanta, Bani C. Verona, Peluso Sassuolo, B.Alves Parma , Cionek Spal possono fare un bel campionato senza spendere tanto....
  • PianetaLeague
    by: SEVEN -Team: BalotelliTeam2 il 29/07/2018,  01:41:34
    Complimenti per l'articolo e la novizia di dettagli. Leggo pianeta da anni e stagione dopo stagione migliorate la qualità dei vostri servizi.
  • PianetaLeague
    by: ALEXSAJEVA84 -Team: Agrigento 581 AC il 29/07/2018,  00:47:33
    Chiaramenti bisogna puntare sui forti e i più avvezzi ai goal ed assist, io ne prenderei due dalla quotazione alta e 3 di basso costo ma che garantiscono titolarità, così da poter contare su titolari dal bonus facile e giocare anche in chiave modificatore. Io proverei la coppia sfortunata lo scorso anno Ghoulam e Conti e non mancherà certamente nella mia rosa Caldara !
IGNAZIO ABATE
Ignazio Abate
+0
QUOTA ATTUALE
3,2
QUOTA INIZIALE
3,2
MAURO EMANUEL ICARDI RIVERO
Mauro Emanuel Icardi Rivero chievo A
Nato il: 19/02/1993 (25)
Nato a: Rosario Argentina
Cittadinanza: Argentina / Argentina

MEDIE FANTACALCIO

© 2003 - 2018 PianetaFantacalcio.it - Tutti i diritti riservati - Fantacalcio è un marchio registrato da Quadronica s.r.l