Facebook

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2018/2019

PianetaTV
SOS MATCH REPORT

MATCH REPORT 23° TURNO

Tutti gli spunti fantacalcistici della 23.a giornata di A

Scritto da
MATCH REPORT 23° TURNO

Sampdoria-Torino: 1-1 che non accontenta nessuno a Marassi con le due squadre che hanno grosse occasioni per vincere la gara ma sprecano malamente. La squadra di casa passa in vantaggio con un gol furbo di Torreira che beffa Sirigu, poi occassioni importanti per Zapata e Quagliarella non ci sono quindi spazio a Kownacki. La difesa resiste, bene anche Viviano, ottimo l'ingresso di Verre. Pure il Toro un gol fortunato con Acquah che sfrutta una deviazione, però poi dopo viene espulso. Naing spreca, Iago prova ad inventare, così come il Gallo che però sciupa tanta di fronta al portiere avversario. N'Koulou elegante, Ansaldi e Rincon sempre presenti.

 

Inter-Crotone: non sanno più vincere gli uomini di Spalletti che contro l'ottima squadra di Zenga pareggia. Per i padroni di casa senza Icardi, ci pensa Eder a portare in vantaggio i suoi. L'italo-brasiliano è tra le poco liete dell'Inter, così come il neo-acquisto Rafinha che entra e mette in campo tante buone cose. Malissimi invece Vecino e Perisic che sembrano molto stanchi, Brozovic oltre all'assist fa poco o nulla. Miranda in ripresa. Ottimo il Crotone a San Siro che pareggia con Barberis, anche se è da sottolineare la gara di Mandragora e Capuano. Molto bene anche Nalini e Benali, così come Trotta che fa reparto da solo. Da rivedere Faraoni e Martella. 

 

Hellas Verona-Roma: dopo più di 40 giorni ritorna alla vittoria la Roma con il gol di Under che al primo minuto sblocca la gara. Dzeko si divora l'impossibile, così come Strootman. Ingenuo Pellegrini che con un brutto fallo si fa espellere. Dietro attento Fazio, Florenzi più propositivo. Per l'Hellas Nicolas fa il bello e il cattivo tempo prima commettendo qualche errore poi rimedia. Caracciolo prova a salvare la faccia, male invece il centrocampo così come Petkovic mai pericoloso.

 

Atalanta-Chievo Verona: vince l'Atalanta dominando il Chievo ma non concretizza in avanti e soltanto un gol molto dubbio di Mancini risolve il match. Per i padroni di casa ottima come al solito la gara di Ilicic e De Roon più propositivo del solito, mentre Cristante spreca tanto. Freuler propositivo bene sempre Maiello. Sorrentino tiene in vita la sua squadra parando di tutto, benissimo anche Bani d'avanti a lui. Depaoli propositivo. Si rivede Inglese, Radovanovic come al solito fa tanta legna, male Gamberini.

 

Juventus-Sassuolo: stravince la Juve contro un Sassuolo mai veramente in partita. Inutile sottolineare la prestazione di Higuain autore di una tripletta che chiude definitivamente la gara, così come la doppietta di Khedira, quest'anno letale sottoporta. Pjanic inventa e si toglia la gioia del gol. Stesso discorso per A.Sandro in riprea. Bene anche Benatia e Buffon, Rugani sfortunato. Per il Sassuolo nessun voto positivo con Consigli che si gira ben sette volte per togliere il pallone dalla porta, Lemos inguardabile su ben 6 dei 7 gol subiti. Male Peluso e Duncan, Politano l'unico che prova a smuovere la situazione.

 

Bologna-Fiorentina: vittoria per la Viola che passa con un gol bellissimo di Chiesa anche se precedentemente ci sono stati due gol direttamente da calcio d'angolo. I padroni di casa provano ad riaprire il match con il pari di Pulgar dalla bandierina. Dzemaili e Destro i più pericolosi con Orsolini che entra e crea pericoli al contrario di Palacio. Donsah e Helander sbagliano tanto. Per gli ospiti buono l'errore di Mirante sull'angolo di Veretout. Astori finalmente riconoscibile, con Gil Dias che si trova bene con Chiesa, male invece Simeone. Esordio buone per Milenkovic.

 

Cagliari-Spal: buona vittoria per il Cagliari che passa con le reti di Cigarini e Sau. Il primo è in un gran momento di forma il secondo cerca la ripresa per il finale di stagione. Cragno compie buoni interventi con Castan che s'inventa assistman. Barella meno brillante del solito così come il rietrante J.Pedro. Per la Spal solita buona gara di Antenucci, l'unico pericoloso. Pessimo Viviani in mezzo al campo, così come Lazzari sulla fascia. Cionek si salva, come Kurtic.

 

Udinese-Milan: pari per che ferma momentaneamente la corsa del Milan che viene tradita dal suo portierone che dopo grandi interventi si fa beffare da un intervento maldresto di Bonucci. Per i padroni di casa tante occasioni per Lasagna e Barak sempre i più pericolosi ma anche Jankto crea qualcosa. Pezzella e Zampano male sulle fascie, M.Lopez ci prova. Per il Milan grandissimo gol di Suso da lontanissimo sotto l'incrocio, bene Kessiè e Romagnoli, non male Calhanogu. Bonucci come al solito da rivedere, ingenuo Calabria.

 

Benevento-Napoli: vittoria comunque di sofferenza per la capolista che si scontra con un Benevento in netta ripresa. Per i padroni di casa ottimi Sandro e Letizia, così come D'Alessandro che fa ammattire Hysaj sulla fascia. Guilherme fa tante cose buone. Puggioni si salva più volte anche se Djimsiti commette qualche errore di troppo. Decisivo per il Napoli il solito folletta belga che con una magia sblocca una gara complicata. Gara che stava sbloccando l'altro piccoletto italiano con un pallonetto che si stampa sul palo. Allan migliora col passare del tempo, sufficineti Albiol e Rui.

 

Lazio-Genoa: vince sorprendentemente il Genoa con un Laxalt straripante che prima gli viene annullato un gol e poi segna regolarmente il gol vittoria. Per i padroni di casa inutile il gol di Parolo che sfrutta un assist involontario di Caceres, mentre Immobile ci prova spesso senza successo. Malissimo Anderson quando entra così come Murgia, L.Alberto come al solito propositivo ma non va oltre la sufficienza. Oltre alla grande gara di Laxalt, benissimo Pandev che segna il gol dell'ex e zittisce l'Olimpico, mentre Perin è attento e blocca tutto. Benissimo anche Rossettini e Biraschi.

MATCH REPORT SERIE A VENTITREESIMA GIORNATA FANTACALCIO
Fanta News Serie A : MATCH REPORT 23° TURNO

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
IGNAZIO ABATE
Ignazio Abate
+0
QUOTA ATTUALE
3,2
QUOTA INIZIALE
3,2
MAURO EMANUEL ICARDI RIVERO
Mauro Emanuel Icardi Rivero chievo A
Nato il: 19/02/1993 (25)
Nato a: Rosario Argentina
Cittadinanza: Argentina / Argentina

MEDIE FANTACALCIO

18/08/18 ore: 18.00 CHIEVO JUVENTUS 2 - 3
18/08/18 ore: 20.30 LAZIO NAPOLI 1 - 2
19/08/18 ore: 18.00 TORINO ROMA -
19/08/18 ore: 20.30 BOLOGNA SPAL -
19/08/18 ore: 20.30 EMPOLI CAGLIARI -
19/08/18 ore: 20.30 MILAN GENOA -
19/08/18 ore: 20.30 PARMA UDINESE -
19/08/18 ore: 20.30 SAMPDORIA FIORENTINA -
19/08/18 ore: 20.30 SASSUOLO INTER -
20/08/18 ore: 20.30 ATALANTA FROSINONE -
25/08/18 ore: 18.00 JUVENTUS LAZIO -
25/08/18 ore: 20.30 NAPOLI MILAN -
26/08/18 ore: 18.00 SPAL PARMA -
26/08/18 ore: 20.30 CAGLIARI SASSUOLO -
26/08/18 ore: 20.30 FIORENTINA CHIEVO -
26/08/18 ore: 20.30 FROSINONE BOLOGNA -
26/08/18 ore: 20.30 GENOA EMPOLI -
26/08/18 ore: 20.30 INTER TORINO -
26/08/18 ore: 20.30 UDINESE SAMPDORIA -
27/08/18 ore: 20.30 ROMA ATALANTA -

© 2003 - 2018 PianetaFantacalcio.it - Tutti i diritti riservati - Fantacalcio è un marchio registrato da Quadronica s.r.l