Facebook

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2018/2019

PianetaTV
SOS MATCH REPORT

MATCH REPORT 21° TURNO SERIE A

Analizziamo tutte le gare dell'ultima giornata con l'occhio fantacalcistico

Scritto da
MATCH REPORT 21° TURNO SERIE A

Atalanta-Napoli: vittoria importante per il Napoli che supera l'Atalanta, bestia nera della squadra azzurra. Per la squadra di Sarri decisivo il gol di Mertens che ritorna a metterla dentro dopo un lungo periodo di astinenza. Decisivo l'intervento di Reina sul tuo di Cristante ma ottima anche la gara di Albiol. Allan come al solito perfetto, Zielinski stavolta non fa nulla di straordinario. Callejon uomo assist, Insigne male. Non vince la squadra bergamasca ma la difesa regge con un Masiello superlativo, mentre stavolta Caldara contro il Napoli si fa superare troppo facilmente. Ci prova Cristante, bene anche Ilicic, Cornelius fa il possibile. Gomez invece è irriconoscibile, mentre Spinazzola non tocca mai palla. 

 

Lazio-Chievo Verona: domina la Lazio che pur senza Immobile si affida ai suoi uomini rivelazione con L.Alberto che apre le danze, Milinkovic che con una grande doppietta porta i suoi in vantaggio con due grandi gol. Nani e Bastos chiudono il match con due gol inaspettati. Leiva in mezzo fa ciò che vuole mentre la difesa è quasi perfetta con Wallace ed Immobile uniche note negative. Per il Chievo c'è il ritorno al gol di Pucciarelli con Radovanovic che gli serve un bel assist. Per il resto Sorrentino sui 5 gol può fare poco o nulla. Bani e Tomovic non benissimo, meglio di loro Cacciatore. Hetemaj sufficiente, pessimo Stepinski.

 

Hellas Verona-Crotone: vittoria importante per il Crotone in ottica salvezza, soprattutto perchè avviene contro una diretta rivale. Spreca qualche palla gol importante il Verona con Romuloa che per due volte non riesce a riaprire la gara. Zuculini come al solito rimane i suoi in 10, male Matos e Petkovic al loro esordio, sicuramente meglio Pazzini al suo ingresso, male anche Valoti. Per il Crotone ottima la gara di Ricci che con gol e assist spinge i suoi. Barberis s'inventa il gol del vantaggio, Stoian si sblocca. Benali fa un buon esordio, così come Capuano aiutato da un ottimo Ceccherini dietro.

 

Sampdoria-Fiorentina: domina la Samp con Quagliarella in uno stato di forma strabiliante che con una tripletta batte la Fiorentina. Oltre alla grande prova del buon Fabio, l'altro protagonista della gara e Ramirez che con tre assist bellissimi accompagna la sua punta verso la gloria. Gira bene tutto il centrocampo con Praet e Torreira ad impostare e Linetty a fare legna. Silvestre attento, male stavolta Kownacki. Tante, forse troppe note negative per Pioli che viene radito da un Pezzella irriconoscibile visto gli errori fatti. Eysseric sbaglia tutto sulla trequarti, così come Benassi e V.Hugo in difesa, si salva Simeone che ci prova e i due subentrati Saponara e Sanchez.

 

Bologna-Benevento: vince il Bologna anche se il Benevento ci prova ad impensierire i padroni di casa. Fondamentale la partita di capitan Verdi che con due assist spinge i suoi alla vittoria, così come è stato importante il ritorno di Dzemaili che segna al suo secondo esordio bolognese. Bene Palacio che corre tanto, segnano Destro e De Maio, Mirante attento tra i pali. Buona gara per qualche giocatore per il Benevento con Venuti che difende la prorpia porta come può, Guilherme fa vedere tante buone cose e colpisce anche un palo, pericolosi anche Viola e Coda, male Belec e Brignola.

 

Sassuolo-Torino: pari tra Sassuolo e Torino con i padroni di casa che dominano a larghi tratti la gara e hanno grosse opportunità per vincerla. Importante ma non fondamentale il gol di Obi che dopo un rimpallo in area la mette dentro e porta momentaneamente i suoi in vantaggio. Decisivi gli interventi di Sirigu e qualche buona chiusura di Burdisso, mentre Baselli fa fatica in mezzo. Iago tocca pochi palloni buoni, meglio di lui Niang che però non crea grossi problemi. Finalmente si rivede un ottimo Berardi che pareggia con un gran gol e fredda Sirigu. Goldaniga fa buona guardia dietro, con Duncan che fa tanta quantità a centro del campo. Matri e Falcinelli si divorano di tutto.

 

Udinese-Spal: pari che non fa felice nessuno anche se la Spal conquista un buon punto in casa dell'Udinese. Per i padroni di casa che passano in vantaggio con Samir che su assist di De Paul sfrutta un errore di Gomis. Entra bene Hallfredsson, stavolta male Barak e Lasagna, meglio Balic. Ancora bene il duo Floccari-Antenucci che confezionano il gol del pari con il primo che buca un ottimo Bizzarri. Buono esordio di Kurtic che con Viviani gioca una garnde partita. Bene anche Cionek, Felipe da rivedere. 

 

Cagliari-Milan: bella partita in terra sarda con il Milan che vince con Kessiè scatenato, vista la doppietta e i tanti palloni recuperati. Per il Cagliari bella gara da parte di Cragno che compie grandi interventi, male invece Ceppitelli. Ottima la gara di Cigarini e Fragò, Barrella prima sblocca la gara poi si fa cacciare fuori ingenuamente. Farias spreca un paio d'occasioni, Pavoletti fa a sportellate. Donnarumma prima sbaglia poi si riscatta, Romagnoli fondamentale, Rodriguez maldestro. A centrocampo Kessè domina ma molto bene anche la fantasia di Bonaventura e Biglia, con Kalinic in avanti che lavora tanto per la squadra.

 

Inter-Roma: parità a San Siro per Inter e Roma con Vecino che risponde al gol di El Shaarawy. Buona la gara di qualche elemento come Skriniar, Cancelo ed Icardi che è sempre il più pericoloso dei suoi, anche se a buttarla dentro stavolta è Vecino che su un assist di Brozovic pareggia il match. Male ancorsa Santon, in netta scesa Gagliardini. Oltre al Faraone, il vero protagonista della serata a Milano è Alisson che con tre-quattro parate assurde salva i suoi. Florenzi e Kolarov sufficienti, molta sicurezza per Fazio. Strootman in ripresa, Nainggolan si limita al compitino, Dzeko forse già con la testa a Londra...

 

Juventus-Genoa: riparte anche la Juve dopo la vittoria del Napoli con un gol di Costa nonostante una prova non del tutto convincente della squadra bianconera. Per gli uomini di Allegri ottima gara di Chiellini, Matuidi e Mandzukic che contribuiscono alla vittoria bianconera con chiusure e assist. Male Asamoah e Sandro sulla fascia, così come Pajnic mai pericoloso e Higuain che tocca pochi palloni.

MATCH REPORT SERIE A VENTUNESIMA GIORNATA FANTACALCIO
Fanta News Serie A : MATCH REPORT 21° TURNO SERIE A

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
IGNAZIO ABATE
Ignazio Abate
+0
QUOTA ATTUALE
3,2
QUOTA INIZIALE
3,2
MAURO EMANUEL ICARDI RIVERO
Mauro Emanuel Icardi Rivero chievo A
Nato il: 19/02/1993 (25)
Nato a: Rosario Argentina
Cittadinanza: Argentina / Argentina

MEDIE FANTACALCIO

18/08/18 ore: 20.30 CHIEVO JUVENTUS -
18/08/18 ore: 20.30 LAZIO NAPOLI -
19/08/18 ore: 18.00 TORINO ROMA -
19/08/18 ore: 20.30 BOLOGNA SPAL -
19/08/18 ore: 20.30 EMPOLI CAGLIARI -
19/08/18 ore: 20.30 MILAN GENOA -
19/08/18 ore: 20.30 PARMA UDINESE -
19/08/18 ore: 20.30 SAMPDORIA FIORENTINA -
19/08/18 ore: 20.30 SASSUOLO INTER -
20/08/18 ore: 20.30 ATALANTA FROSINONE -
25/08/18 ore: 18.00 JUVENTUS LAZIO -
25/08/18 ore: 20.30 NAPOLI MILAN -
26/08/18 ore: 18.00 SPAL PARMA -
26/08/18 ore: 20.30 CAGLIARI SASSUOLO -
26/08/18 ore: 20.30 FIORENTINA CHIEVO -
26/08/18 ore: 20.30 FROSINONE BOLOGNA -
26/08/18 ore: 20.30 GENOA EMPOLI -
26/08/18 ore: 20.30 INTER TORINO -
26/08/18 ore: 20.30 UDINESE SAMPDORIA -
27/08/18 ore: 20.30 ROMA ATALANTA -

© 2003 - 2018 PianetaFantacalcio.it - Tutti i diritti riservati - Fantacalcio è un marchio registrato da Quadronica s.r.l