Facebook

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2017/2018

NEWS FLASH SERIE A

FANTA-SORPRESE: quanta abbondanza in difesa! Retroguardia capitanata da bomber Conti

Tiriamo le somme di questa stagione, quali sono state le fanta-sorprese?

Scritto da   18:36
FANTA-SORPRESE: quanta abbondanza in difesa! Retroguardia capitanata da bomber Conti

Concluso il campionato, è arrivato il momento di tirare le somme di questa stagione. Abbiamo pensato di pubblicare due articoli al giorno, a giorni alterni, sulle conferme, le sorprese e le fanta-delusioni di quest'anno! Per evitare qualsiasi problema, abbiamo basato il nostro studio seguendo una logica e soprattutto le statistiche (presenze, gol, assist, fantamedia).

Abbiamo dato un peso maggiore soprattutto ai giocatori più gettonati in fase d'asta, chi tra questi ha confermato le aspettative (anche se neo-promosso), o ha deluso.


FANTA-SORPRESE IN DIFESA:

CONTI: squadra rivelazione in assoluto quest'anno sicuramente l'Atalanta di Gasperini con il suo 11 titolare giovane e talentuoso, uomo copertina sicuramente Andrea Conti, il giovane terzino quest'anno ha dimostrato di avere qualità soprattutto sotto porta, dove ha realizzato ben 8 gol! conditi da 4 assist. Con una fantamedia di 7, rientra di diritto tra i migliori acquisti i quest'anno. 

CALDARA: non è un caso che tra le sorprese più belle di questa stagione, ci siano praticamente tutti i calciatori della squadra bergamasca. Caldara è il classico difensore centrale che ogni anno non ti aspetti, stile Rugani all'Empoli. Con un voto settimanale quasi sempre fisso sul 6 neanche fosse politico, conclude la stagione realizzato ben 7 reti. 

RISPOLI: chiamasi sorpresa soprattutto quando tra i migliori difensori del nostro campionato è presente un calciatore del Palermo retrocesso. Quest'anno il terzino è stato sicuramente il migliore della squadra rosanero per rendimento, anche meglio dell'attaccante Nestorovski che nonostante abbia segnato un buon numero di gol, non è sicuramente stato tra i più continui. Parliamo di ben sei reti e 3 assist per l'esperto terzino destro.

ZAPPACOSTA: nell'anno delle sorprese, Davide Zappacosta non si è fatto attendere. Acquistato per anni dai fantallenatori che hanno sempre creduto in lui date le qualità tecniche, il giovane terzino si è messo in mostra sotto la guida di Mihajlovic, conquistando inoltre anche la Nazionale.

MASIELLO: come poteva mancare Masiello, l'esperto difensore nerazzurro è stato probabilmente l'uomo in più della retroguardia, offrendo esperienza, duttilità e sicuramente leadership in una squadra di giovanissimi, neanche per lui sono mancati i gol.

FAZIO: arrivato in prestito dal Tottenham, si pensava potesse essere la riserva giusta per far rifiatare Manolas. Il greco ha sicuramente deluso le aspettative, mentre l'argentino non solo è riuscito a fare di meglio, ma ha anche lui riconquistato un posto in Nazionale albiceleste.

MORETTI: gli anni precedenti messo quasi sempre in ombra dalle super prestazioni di Glik, quest'anno è riuscito a ritagliarsi un ruolo importante in questo Torino, offrendo esperienza e leadership invidiabile, senza avere mai di fatto un compagno di reparto fisso.

TOLOI: giusto per non farci mancare nulla, fondamentalmente anche il 26enne brasiliano è stato importante nel suo piccolo. Sicuramente il meno gettonato dell'intera squadra, anche perchè a fare notizia è che sia stato l'unico dei titolari ad non essere andato in gol, comunque sufficiente il suo rendimento annuale, sicuramente non pronosticabile e abbastanza continuo.

EMERSON: altra rivelazione tra le fasce, con una sola presenza al Palermo che lo portò in Europa, non potevamo sicuramente aspettarci che diventasse il terzino sinistro titolare della Roma, con buonissime prestazione tra l'altro. Margine di crescita alto, prestazione stagionale più che sufficiente. 

RADU: dal 2008 in maglia biancoceleste, qualità ottime ma talento mai esploso del tutto. Con prestazioni annuali mai continue dovuti agli innumerevoli infortuni, quest'anno il calciatore rumeno ha dimostrato sicurezza e buonissime giocate.

ALBIOL: in Italia non è riuscito mai a mettersi in luce per le sue incredibili qualità, ma ha comunque fatto il suo "compitino" e come sappiamo, non è da tutti mantenere una certa continuità. Di sicuro è stato l'uomo indispensabile per Sarri, in quanto unico regista difensivo dell'intera rosa.

FERRARI: altro giovane difensore già nel giro della Nazionale, tra i protagonisti di un Crotone guerriero. Con una fantamedia perfettamente nella sufficienza, durante il campionato ha realizzato 3 gol, occhio a questo ragazzo.

D'AMBROSIO: stagione fallimentare e strana per l'Inter, che comunque potrebbe già avere una piccola base su cui ripartire. Danilo D'Ambrosio ha particolarmente stupito tifosi e fantallenatori per la sua continuità, più che altro si è distinto dalla massa di calciatori svogliati e demotivati, evidenziato il suo temperamento e attaccamento alla maglia. Non a caso, anche lui convocato diverse volte quest'anno dal ct Ventura. 

ZAMPANO: occhio di riguardo anche per Zampano. stagione non da incorniciare per il Pescara, può sicuramente ripartire da calciatori come lo stesso terzino destro. Inizio più che positivo per il pescarese, che ogni tanto durante la stagione non è stato brillante sotto il punto di vista della continuità, comunque sufficiente il suo voto totale in ben 34 partite disputate da titolare. 

ASTORI: tra le soprese difensive neanche Davide Astori si è fatto attendere, anno difficile per la Viola e soprattutto per G. Rodriguez, l'argentino è stato un lontano parente del top player che abbiamo conosciuto gli scorsi anni, capitano a 360 gradi, capace di regalare infiniti bonus e media voto altissime. Astori sembrerebbe aver raccolto l'eredità soprattutto in fase realizzativa (ancora da migliorare), 2 le reti siglate quest'anno. 

PASQUAL: sono due le reti anche per l'espertissimo terzino Pasqual, a proposito di capitani viola. Acquistato dalla squadra toscana, si pensava andasse lì per vacanza, invece oltre che essere stato uomo leader del reparto arretrato, ha regalato numeri e bonus inaspettati, e per questo ancor più belli. Due gol e due assist per lui, bonus da calcio piazzato, e anche per lui fantamedia sufficiente.

CONTI A. CALDARA M. RISPOLI A.
Fanta News Serie A : FANTA-SORPRESE: quanta abbondanza in difesa! Retroguardia capitanata da bomber Conti

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
IGNAZIO ABATE
Ignazio Abate
+0
QUOTA ATTUALE
5,2
QUOTA INIZIALE
5,2
MAURO EMANUEL ICARDI RIVERO
Mauro Emanuel Icardi Rivero chievo A
Nato il: 19/02/1993 (24)
Nato a: Rosario Argentina
Cittadinanza: Argentina / Argentina

MEDIE FANTACALCIO

© 2003 - 2017 PianetaFantacalcio.it - Tutti i diritti riservati
Cookies -       Privacy