Facebook

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2017/2018

SOS MATCH REPORT

MATCH REPORT 22° TURNO

Scritto da   13:09
MATCH REPORT 22° TURNO

Lazio-Chievo Verona: non basta un attacco scatenato contro Sorrentino, che per l'ennesima gara, porta un grande voto ai suoi fantallenatori. Per la Lazio quindi è inutile la buonissima prova di Anderson, visto che Djordjevic non si crea mai pericoloso e utile al brasiliano, mentre Biglia sembra aver recuperato più fiducia. Buona gara anche per i difensori del Cheivo che reggono bene, maluccio invece Inglese che però ha iil merito di metterla dentro nell'ultimo minuti di gioco su assist di Gobbi.

 

Inter-Pescara: ancora una vittoria per l'Inter, che con la sesta vittoria consecutiva si porta a ridosso della zona Champion, grazie alle reti di D'Ambrosio, J.Mario ed Eder. Proprio questi tre sono stati i protagonisti principali della gara con Brozovic e Icardi nei panni di assist-man. Maluccio invece Miranda. Per il Pescara si salva il solito Bahebeck, mentre Verre fa il bello è il cattivo tempo a centrocampo. Non rientra bene dell'infortunio Zampano che lascia troppi spazi agli avversari. 

 

Torino-Atalanta: bella gara ricca di spettacolo e di buone prove. Da una parte brillano Hart con le sue parate sempre decisive, Barreca con l sue galoppate con assist, così come il tridente che stavolta gira bene con il gol di Iago e le invenzioni di Ljaijc. Per l'Atalanta ci prova spesso Kurtic, ma è ancora Petagna che punisce gli avversari, stavolta senza il supporto di Gomez, ancora non al meglio. Rientra alla grande Kessiè, Spinazzoal sulla difensive.

 

Cagliari-Bologna: non basta il gol di Destro al Bologna per continuare un buon momento, visto che dall'altra parte ci pensa il solito Borriello a pareggiare i conti. Per i padroni di casa oltre alla grande prova di Tachtsidis e Di Gennaro, con un Sau non male, ma che è ancora lontano del gol, mentre la difesa soffre gli avversari. Per Donadoni, invece oltre al gol ritrovato da Destro, ha riscoperto Krejci assist man, mentre Krafth stavolta risulta il peggiore in campo. Verdi entra bene e semina il panico, mentre Masina difende male.

 

Sampdoria-Roma: uno dei risultati inaspettati della Domenica dove i blucerchiati si superano con le grandi prestazioni di Silvestre, Praet, Schick ma soprattutto Muriel, dove il colombiano ha seminato il panico nelle difesa avversaria, prendendo per mano la squadra a suon di assist, gol e numeri. Per i giallorossi, inceve ci sono state molte delusioni, Perotti tra tutte, mentre Fazio ed Emerson giocano una gara più che sufficiente, al contrario di Vermaelen e De Rossi, mai veramente in partita.

 

Crotone-Empoli: sorprendente il risultato della sfida salvezza che da qualche speranza ai padroni di casa, con un mostruoso Falcinelli, che con una tripletta risponde all'ennesimo gol di Mchedlidze. Per i padroni di casa brillano i giocatori più talentuosi come Palladino e Stoian, mentre a Barberis e Rodhen oltre a fare legna a centrocampo servono anche due assist vincenti. Male invece la maggior parte dell'Empoli che nemmeno con Skorupski e Pucciarelli riesce a salvarsi, mentre Dimarco e Marilungo portano a casa la sufficienza.

 

Fiorentina-Genoa: ormai queste due squadre regalano spettacolo, con partite ricche di gol ed emozioni. Sarà Ilicic ad aprire il match, col suo ritorno al gol, mentre Chiesa si conferma un buon giocatore anche sotto porta. Bravo è anche Simeone che riapre la gara, per poi permettere l'azione del 2 a 2 con Taarabt che serve involontariamente Hiljemark per il gol del pari. Kalinic illude poi i Viola per un eventuale finale, ma l'errore di Bernardeschi, permette al Cholito si segnare dagli 11 metri e firmare il definitivo 3-3.

 

Sassuolo-Juventus: vittoria facile per la Juve che col minimo sforzo risolve una gara insidiosa. Prima Higuain e poi Khedira chiudono il match con gli assist di A.Sandro e il Pipita stesso, ma è da sottolineare l'ennesiam guera vinta da Mandzukic, sempre perfetto ed impeccabile su ogni pallone. L'unico che invece fatica è Pjanic. Per il Sassuolo nulla da dire visto che gli uomini di Di Francesco si sono limitati di fronte agli avversari con un Berardi inguardabile, stesso discorso per il centrocampo, mentre Politano si dimostra un vero talento anche contro i campioni d'Italia.

 

Udinese-Milan: anche stavolta il Milan delude, ma soprattutto non viene aiutato dal direttore di gara.Per la squadra di Del Neri, brilla di nuono il francese Thereau che con il suo gol mette in equilibrio la gara, così come Fofana che giganteggia a centrocampo. Danilo e Felipe invece fanno buona guardia in difesa. Meritava il rosso De Paul che invece poi decide il match. Il gol di Bonaventura illude il Diavolo, ma lo stesso esterno offensivo preoccupa Montella per le sue condizioni, ma almeno è l'unico che con Deulofeu crea qualcosa, al contrario di Bacca e Suso che sembrano due fantasmi in campo.

 

Napoli-Palermo: delusione Napoli che nonostante i tanti tiri in porta si ritrova di fronte un muro rosanero, che per fortuna di Mertens su un suo tiro Posavec si è addormentato, solamente in quell'occasione. Nestrorovski gela subito il San Paolo, dopo un bel cross di Rispoli e d'allora è dominio Napoli, con gli azzurri che pressano ma che non riescono a concretizzare. Callejon e Insigne sbagliano l'impossibile, mentre Ghoulam crossa tanto ma senza concrettizzare. Per i palermitani si salvano i difensori, tra cui Gonzalez e Pezzella tra tutti.

Fanta News Serie A : MATCH REPORT 22° TURNO

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
IGNAZIO ABATE
Ignazio Abate
+0
QUOTA ATTUALE
5,2
QUOTA INIZIALE
5,2
MAURO EMANUEL ICARDI RIVERO
Mauro Emanuel Icardi Rivero chievo A
Nato il: 19/02/1993 (24)
Nato a: Rosario Argentina
Cittadinanza: Argentina / Argentina

MEDIE FANTACALCIO

21/10/17 ore: 18.00 SAMPDORIA CROTONE 5 - 0
21/10/17 ore: 20.45 NAPOLI INTER 0 - 0
22/10/17 ore: 12.30 CHIEVO VERONA -
22/10/17 ore: 15.00 ATALANTA BOLOGNA -
22/10/17 ore: 15.00 BENEVENTO FIORENTINA -
22/10/17 ore: 15.00 MILAN GENOA -
22/10/17 ore: 15.00 SPAL SASSUOLO -
22/10/17 ore: 15.00 TORINO ROMA -
22/10/17 ore: 18.00 UDINESE JUVENTUS -
22/10/17 ore: 20.45 LAZIO CAGLIARI -
24/10/17 ore: 20.45 INTER SAMPDORIA -
25/10/17 ore: 18.30 ATALANTA VERONA -
25/10/17 ore: 20.45 BOLOGNA LAZIO -
25/10/17 ore: 20.45 CAGLIARI BENEVENTO -
25/10/17 ore: 20.45 CHIEVO MILAN -
25/10/17 ore: 20.45 FIORENTINA TORINO -
25/10/17 ore: 20.45 GENOA NAPOLI -
25/10/17 ore: 20.45 JUVENTUS SPAL -
25/10/17 ore: 20.45 ROMA CROTONE -
25/10/17 ore: 20.45 SASSUOLO UDINESE -

© 2003 - 2017 PianetaFantacalcio.it - Tutti i diritti riservati
Cookies -       Privacy