Rubrica SATYRICON - Calcio Serie A - PianetaFantacalcio.it

Rubrica SATYRICON - calcio serie A - PianetaFantacalcio.it

Rubrica Fantacalcio - calcio serie A - Autore : Pianetafantacalcio.it

VAI nel team  ATALANTA   VAI nel team  BOLOGNA   VAI nel team  CAGLIARI   VAI nel team  CHIEVO   VAI nel team  CROTONE   VAI nel team  EMPOLI   VAI nel team  FIORENTINA   VAI nel team  GENOA   VAI nel team  INTER   VAI nel team  JUVENTUS   VAI nel team  LAZIO   VAI nel team  MILAN   VAI nel team  NAPOLI   VAI nel team  PALERMO   VAI nel team  PESCARA   VAI nel team  ROMA   VAI nel team  SAMPDORIA   VAI nel team  SASSUOLO   VAI nel team  TORINO   VAI nel team  UDINESE  
Rubrica Satyricon

L'outing di Gattuso, le domande hot di Sabatini e la cronaca enigmatica di Di Gennaro!!

Una serata davvero "esilarante"!!

Scritto da P-JaY | 26/09/2016 21:33 | redazione@pianetafantacalcio.it
Rubrica Satyricon

Dopo una settimana fitta di partite di Campionato, non c’è pace per i calciatori, la Serie A incalza con diverse sorprese e stasera si riprende con le Coppe Europee. La sesta giornata di Campionato ha visto in vetta le conferme di Juve e Napoli, il crollo della Roma e la battuta d’arresto per l’Inter. Numeri e statistiche a parte, cambiamo pagina ed andiamo ad esaminare il meglio della satira calcistica settimanale.

 

Caso Di Canio. L’ex giocatore della Lazio, interessato ad una riappacificazione si è visto sostituire la sua rubrica da un ricco speciale di Giorgio Porrà su Totti, e quindi insomma, danno e beffa.

 

Enigmi. Antonio Di Gennaro in cronaca a Premium per Palermo – Juve in un passaggio piuttosto criptico: “Diamanti voleva il pallone da quella parte perché lui ha un piede diverso”.

 

Ammissioni caratteriali. Ringhio Gattuso ai microfoni di Sky fa outing sulla sua personalità decisamente peperina esprimendosi con un rivedibile italiano: “Io il carattere l’ho un po’ migliorato ma poi lo so, a un certo punto scatta l’ignoranza”.

 

Manovre in aria. Aldo Serena a Premium per Torino-Roma commenta così un azione di Iago Falque: “Bisogna anche vedere quanto Iago Falque ha allargato l’alettone sinistro”.

 

Domande ambigue. Sandro Sabatini a Mediaset Premium rivolge una domanda con velata malizia a Eleonora Boi: “Ma il tuo fidanzato con te cura di più la fase di possesso o quella di non possesso?”. La domanda però effettivamente sorge spontanea: “Cosa avrà voluto intendere Sabatini per possesso palla?? A voi l’ardua sentenza e immaginazione (ne basta poca eh)".

 

Parentesi culturale. Per la rubrica “Un verbo non fa primavera” un dimesso Luciano Spalletti ai microfoni di Sky dopo la sconfitta subìta per mano del Toro: “E poi a un certo punto abbiamo iniziato a fare lo sciaguattone in campo”. Per chi non lo sapesse il verbo sciaguattare che deriva da “sciacquare” sta a significare “Sciacquare più volte nell’acqua”.

 

Ecco selezionate per voi le migliori freddure settimanali tratte dal “ROMPI – PALLONE”.

 

«La Raggi ha rifiutato la maglia che Immobile ha donato al figlio, tifoso laziale: “Di Immobile ho già la giunta”».

«Dopo Pinochet venezuelano Di Maio insiste: “Sono bianconero e la prima partita che ho visto è stata Juve –Stabia”».

«Dopo Roma2024 la Raggi boccia anche l’idea di Spalletti di schierare Iturbe:" Sarebbe da irresponsabili"».

«Hamsik ha festeggiato il gol con il gesto del pancione: “Lo trovo davvero brutto nei miei confronti” ha detto Higuain».

«Balotelli in formissima. Doppietta in Francia col Nizza e tripletta in Italia per il Fertility Day».

 

Spazio ora a Militello e agli striscioni più divertenti della rubrica “Striscia lo Striscione”. Durante Torino-Roma una tifosa granata scrive: “Totti onore a te ma oggi riposati”. Per i milanisti zitti e a cuccia diventa: “Zitti e Kucka”. Un bambino scrive: “Prima dell’Inter c’è solo la Mamma”.

 

Prima di lasciarvi, eccovi, come da routine settimanale, l’episodio esilarante della settimana.

BIRMINGHAM (INGHILTERRA), 2016 – Problemi all’orizzonte per il giocatore dell'Aston Villa Jack Grealish che dovrà spiegare al tecnico Di Matteo il suo reale coinvolgimento ad un party che l'avrebbe visto protagonista, a seguito di una denuncia per schiamazzi e rumori notturni. Il centrocampista dei Villans, non nuovo a intemperanze di questo genere, verrà quasi sicuramente multato dal club inglese ma ciò che preme al tecnico italiano è capire se può ancora contare sulla professionalità di un giocatore importante. L'Aston Villa potrebbe multarlo anche con una sanzione economica da 40 mila euro, secondo le regole interne ma Di Matteo vorrebbe comunque contenere lo strappo, chiamando a rapporto Grealish. Il 21enne nazionale Under21 era presente ad una festa a Birmingham che si è protratta fino alle ore del mattino di domenica scorsa. Un party a base di "Hippy crack", la nuova droga legale che a Londra sta impazzendo dallo scorso 2013. Si tratta di un gas esilarante, l'ossido di diazoto, che si soffia tramite delle bombolette all'interno di palloncini che poi vengono inalati.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti

COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
Archivio Rubrica SATYRICON
PianetaFantacalcio.it

SUPPORTO
Hai bisogno di supporto tecnico?
Apri una Ticket

PARTNERSHIP
Servizi
Collabora

© 2003 - 2016 PianetaFantacalcio.it - Tutti i diritti riservati
Cookies -       Privacy